Caso d’infezione di meningococco (ma niente meningite) sul nostro Appennino

La direzione dell’Azienda Usl di Reggio Emilia informa che nella serata dell'altro ieri è stato segnalato un caso di infezione da meningococco (senza segni di meningite) in un residente di un comune del nostro Appennino. Il servizio di igiene pubblica e la direzione sanitaria Ausl sono intervenuti proponendo le opportune misure di profilassi ai contatti ospedalieri e famigliari.

Come è risaputo, il meningococco può causare diversi quadri clinici e solo raramente ha una evoluzione sfavorevole.

Il paziente in questione, un signore anziano, è ricoverato all’Ospedale Sant'Anna di Castelnovo ne' Monti e le sue condizioni non destano preoccupazione.

Il ceppo isolato non è tra quelli quello che hanno causato i casi di meningite in Toscana nei mesi scorsi.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48