Cibarti: “Ciapa e magna” cibo tipico

Domenica 14 maggio a Valestra, luogo importante per le sue caratteristiche paesaggistiche e rinomato per le sue specialità culinarie, si svolgerà la manifestazione "CibArti", l'iniziativa che intende promuovere l'artigianato artistico-gastronomico. Forte delle sue origini liguri e bizantine, da anni Valestra vanta un assortimento e una tradizione di prodotti culinari e artigianali unici nel loro genere che imprenditori e associazioni locali hanno saputo conservare e valorizzare nel corso del tempo.

Dal Violino di pecora al Savurett, dal Parmigiano Reggiano all'erbazzone valestrino, dal gnocco fritto alle barzigole bizantine anche i palati più fini avranno l'imbarazzo della scelta. Quest'anno si aggiunge una ricorrenza importante: il bicentenario della nascita di Pietro Manodori, avvenuta proprio in questo luogo. Questo personaggio è stato sindaco di Reggio Emilia, ha fondato la Cassa di Risparmio e il Monte di Pietà e ha istituito un asilo dove venivano accolti i più poveri.  L'origine di questa famiglia è legata a una leggenda che è stata pubblicata in un libro di Sara Laberenti e Gigi Cavalli Cocchi, anche con la traduzione in lingua inglese, che verrà presentato nel corso della manifestazione. Sarà allestito anche un punto informativo riguardante questa importante famiglia.

Per la seconda volta questi saperi tramandati si uniranno in un'unica esperienza congiunta di conoscenza, gioco e gusto: tra le vie del borgo, infatti, già dalle ore 9 del mattino e per tutto il giorno, saranno presenti i presidi street food delle attività commerciali locali e apriranno gli stand del mercato contadino dell'Appennino reggiano, le attività di animazione per i bambini, le dimostrazioni artigianali, il mercatino dell'usato.

Tra le iniziative della giornata, inoltre: ore 9,30 “Escursione a 6 zampe tra storie leggendarie di grotte, briganti e tesori” (prenotazione obbligatoria al 3487915178);  ore 10,00 “Valestranimals” laboratorio per bambini dai sei anni in su a cura di Valentina Barozzi, Orietta Ruggi, Veronica Silvestri; ore 11,30 “Alla scoperta dei fossili della nostra montagna” a cura di Vittorio Castagnetti, ore15,00 presentazione del libro per bambini: “La leggenda del mago Balista”, a seguire narrazione a cura di Gigi Cavalli Cocchi e laboratorio a tema a cura di Sara Laberenti.

A seguire, la prof.ssa Nicoletta Beretti guiderà gli interessati in un giro per il paese alla scoperta di luoghi, persone, ricordi del passato.

Inoltre esposizione di mobili antichi, manoscritti, vendita libri, acconciature per grandi e piccini con fiori di campo, dimostrazione e realizzazione vetro Tiffany ecc.

"Ciapa e magna" è il nuovo slogan montanaro che unisce le tendenze street food con le particolarità della tradizione locale a km zero, per guardare al futuro con la consapevolezza delle proprie radici. Tutto questo a CibArti di Valestra il 14 maggio prossimo (disponibile anche la pagina Fb).

Prossimo appuntamento il 22 ottobre 2017.

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48