In bici per la solidarietà da Parco a Parco

Pedalata Cicloturistica per la Solidarietà. Prima della partenza

Domenica 18 giugno l'a.s.d. Velo Club Bottagna in collaborazione con la Polizia di Stato, molte associazioni, tra le quali a.s. Lorelì e Farfalle in Cammino, e il patrocinio del Parco Nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano, organizzano la 5ª edizione della “Pedalata cicloturistica per la solidarietà Bottagna-Cerreto Laghi” lungo un percorso che attraversa il parco regionale Montemarcello Magra Vara e arriva nel Parco Nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano.

La manifestazione, ideata da Emilio Angeletti, Massimo Menini, Massimo Orlandi, Marco Menini e Franco Gavini, ha lo scopo di realizzare e diffondere il valore e la cultura della solidarietà universale, mediante la sensibilizzazione, la beneficenza e la partecipazione unite allo sport. L’iniziativa è un’importante occasione per coinvolgere ogni anno sempre più persone desiderose di fornire un aiuto concreto a chi ne ha davvero bisogno, contribuendo ad un progetto comune di riconosciuta utilità sociale.

In occasione di questa edizione, i fondi raccolti saranno destinati alla Pubblica Assistenza della Spezia, all’azienda servizi alla persona, al progetto collaborando per la solidarietà, con l’obiettivo di offrire un aiuto concreto a famiglie di persone in difficoltà economiche, sia alla Spezia, sia nei comuni che verranno attraversati dalla carovana di ciclisti.

Con la manifestazione ciclo turistica per la solidarietà la Velo Club Bottagna, la Nippo Vini Fantini, la Polizia di Stato, la Polizia Stradale, la Questura di La Spezia, la Pubblica Assistenza di La Spezia e l’Hotel Cristallo Cerreto Laghi danno vita al progetto “Uniti per un aiuto concreto”. Questo porterà a confezionare una buona quantità di pacchi alimentari che verranno distribuiti in forma totalmente anonima dal personale delle istituzioni pubbliche resesi disponibili (Pubblica assistenza, Polizia di Stato, Comando Carabinieri) presso le abitazioni di tante famiglie in difficoltà finanziaria indicate dai Comuni della provincia, da istituzioni e associazioni e anche da volontari. I prodotti verranno anche consegnati in centri per l'aiuto alimentare di La Spezia, come piazza Cavour presso l’associazione Buon Mercato e all’oratorio "Piergiorgio Frassati" nel quartiere della Mazzetta.

Verranno aiutate anche alcune famiglie al di fuori della provincia spezzina, su segnalazione dei Comuni toccati dalla manifestazione  e dal personale delle pubbliche assistenze e  croci rosse che faranno parte della carovana.

La manifestazione è patrocinata dal Parco Nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano.

Per partecipare alla pedalata cicloturistica per la solidarietà Bottagna-Cerreto Laghi o per avere informazioni è possibile contattare massimo.menini60@gmail.com

Per informazioni sul progetto "Uniti per un aiuto concreto" è possibile contattare Maurizio Antonini antoninim@alice.it

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48