Atmosfera di festa al brindisi dello sport di Castelnovo ne’ Monti

Brindisi dello Sport di Castelnovo

Clima allineato con il periodo prenatalizio, con voglia di stare insieme e scambiarsi auguri reciproci, sorrisi e anche una legittima soddisfazione: sono stati questi gli elementi che martedì sera hanno caratterizzato il brindisi di Natale con le associazioni sportive, nell'ambito delle attività legate ai progetti “Castelnovo Monti un paese per lo sport”. Al centro sportivo polifunzionale Onda della Pietra, presenti l'assessore allo sport Silvio Bertucci e del sindaco Enrico Bini, sono stati premiati 24 rappresentanti di 10 società castelnovesi, per importanti successi e traguardi raggiunti durante l'anno. A fare gli onori di casa è stato Roberto Zanini, responsabile del centro polifunzionale Onda della Pietra, che ha ricordato come il 19 dicembre cada anche il compleanno della struttura, inaugurata nel 2009, e le varie attività che l'Onda ospita, comprensive della riabilitazione funzionale, la prima palestra etica in provincia, l'attività per i diversamente abili.

Brindisi dello sport di Castelnovo

“Dopo che in settembre avevamo premiato le squadre – ha spiegato poi l'Assessore Bertucci – in questa occasione abbiamo voluto porre l'attenzione ai singoli atleti, e ci sembrava giusto, attraverso coloro che sono stati indicati dalle società sportive, ringraziare e omaggiare idealmente i tantissimi ragazzi che fanno attività sportiva a Castelnovo e le loro famiglie per il loro impegno”. Bertucci ha poi annunciato un importante progetto che si svolgerà nel corso del 2018: Multi Sport, una nuova iniziativa con l’obiettivo di promuovere ulteriormente le attività di volontariato nel settore sportivo, per ottenere maggiore inclusione sociale, pari opportunità e la consapevolezza di quanto sia importante una sana attività fisica: “Si tratta di un progetto che intende porre ancora maggiore attenzione sul valore sociale dello sport” conclude l'Assessore. “Aderiamo a questa iniziativa di carattere europeo, a cui partecipano tre Paesi: Italia, Grecia e Croazia. Per noi è una novità di grande rilievo: portiamo di fatto ad un livello internazionale i valori che da anni contraddistinguono le attività legate a “Castelnovo paese per lo sport”, e che si basano sulla nostra dotazione impiantistica e sulla vivacità delle nostre associazioni sportive. In questo nuovo progetto saranno coinvolte le associazioni stesse, le scuole, le famiglie, per discutere insieme i punti di forza e le eventuali problematiche sulle attività di avvio allo sport dai 5 ai 7 anni”. Partner del Comune in questa iniziativa di valore sono l’Associazione Il Quadrifoglio e LG Competition, alle quali si affiancano le scuole di educazione fisica e il comune di Ampelokipi, in Grecia, e l’Associazione Rijeki in Croazia: saranno attivati scambi e incontri nel corso dell'anno. A concludere gli interventi, dopo le premiazioni, è stato il dottor Gianni Zobbi, cardiologo, responsabile del Centro di Medicina sportiva di Castelnovo, che ha rimarcato l'importanza dell'attività fisica per ragazzi e adulti, dello sport come fattore di crescita fisica, psicologica, apprendimento di regole e spirito di sacrificio, di lavorare in squadra, e l'importanza dei controlli medici regolari per gli atleti. Finale con buffet e brindisi, viatico per un nuovo anno di sfide e traguardi.

Ecco dunque l'elenco dei premiati in questa edizione 2017: per la Fa.Ce la Responsabile Alma Zanni; per il Centro Danza Appennino Margherita Baroni, Sofia Ugoletti, Daniele Romagnani; per l'Associazione centro sportivo Arcobaleno Melissa Venturi Degli Esposti, Francesco Rossi, Alessandra di Fabrizio, Emily Rondanini, Alessandro Bragazzi, Federico Costi; per l'ASD Atletica Castelnovo Monti Federica Tincani, Angelica Pastorino, Davide Pinelli, Matteo Zigni; per l'Università del Pedale Eros Carobbi; per la Squadra Triathlon dell'Onda della Pietra PierPaolo Gibertoni; per il Circolo Tennis Appennino Filippo Cassinadri; per lo Stone Trail Team Fabio Pinelli, Patric Gaspari, Loris Zanni, Lucia Gregori, Antonella Bignardi; per il Tennis Tavolo Bismantova Tiziano Scaruffi; per la Polisportiva Gatta ASD il capitano Gabriele Tacconi.

 

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48