Incidenti stradali mortali in calo, ma preoccupano le omissioni di soccorso. I dati dell’Osservatorio

Secondo una prima rielaborazione dei dati acquisiti dall’Osservatorio Provinciale Sicurezza Stradale, calano il numero degli incidenti stradali, dei morti e dei feriti nella nostra provincia nell’anno appena trascorso. Anche se i dati raccolti in via sperimentale potrebbero essere suscettibili di variazioni, appare evidente come sulle strade reggiane rimangano fenomeni di particolare preoccupazione.

 

INCIDENTI STRADALI IN PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

                          ANNO 2015         ANNO 2016               Var.%         2017 (provvisorio)

Incidenti:                 1.862                     1.815                   - 2,5%            1.713 *

Morti:                            39                          34                  - 12,8%                 32 *

Feriti:                        2.601                    2.520                     - 3,1%           2.492 *

 

 

A cominciare dalle fughe ed omissioni di soccorso che soltanto lo scorso anno sono state 16, in gran parte finite con l’individuazione dell’autore del reato con conseguente ritiro e sospensione della patente di guida.

La maggior parte degli episodi di “pirateria stradale”, invece, sono avvenuti sulle strade provinciali, ma anche in città (nonostante la maggiore vigilanza e l’impiego dei sistemi di rilevamento ottico) non sono mancati casi eclatanti.

Il fenomeno più preoccupante, tuttavia, rimane quello degli investimenti di pedoni e ciclisti, molti dei quali avvenuti sugli appositi attraversamenti pedonali e ciclabili.

Proprio nei giorni scorsi il Governo ha approvato un provvedimento per incentivare l’utilizzo della bicicletta e la messa in rete dei percorsi ciclabili dove garantire una maggiore sicurezza stradale.

Incidenti stradali, fughe ed omissioni, investimenti di pedoni e ciclisti nella provincia di Reggio Emilia – Anno 2017 * (* dati rilevati dalle cronache giornalistiche)

Incidenti stradali con conseguenze mortali:  32 di cui:

7 deceduti al di sotto dei 40 anni

19 deceduti di età compresa tra i 40 ed i 60 anni

6 deceduti al di sopra dei 60 anni

 

Fughe ed omissioni di soccorso:  16 di cui:

7 in città e nel comune di Reggio Emilia

9 in provincia

 

Investimenti pedoni e ciclisti:  40 di cui:

25 pedoni dei quali 17 sugli attraversamenti pedonali

15 ciclisti di cui 5 sugli attraversamenti ciclabili

 

 

 

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48