Corso di Arduino al Cattaneo – Dall’Aglio

Corso di Arduino al Cattaneo - Dall'Aglio

L’Istituto Cattaneo – Dall’Aglio, e in particolare il corso di Informatica e telecomunicazioni, ha organizzato tra marzo e aprile un corso base gratuito dedicato ad “Arduino Mkr1000”, per conoscere questo sistema e imparare a realizzare progetti personalizzati.

Il corso si terrà in quattro giornate, il 15 e 22 marzo, il 5 e 12 aprile, dalle ore 18 alle 20 nel laboratorio Informatica 2 al 2° piano dell’Iti, in via Impastato a Castelnovo. L’iniziativa è rivolta a genitori, docenti, studenti e chiunque voglia conoscere questa tecnologia: Arduino è una piattaforma hardware composta da una serie di schede elettroniche dotate di un microcontrollore.

È stata ideata e sviluppata da alcuni membri dell'Interaction Design Institute di Ivrea come strumento per la prototipazione rapida e per scopi hobbistici, didattici e professionali.

Con Arduino si possono realizzare in maniera relativamente rapida e semplice piccoli dispositivi come controllori di luci, di velocità per motori, sensori di luce, autolavaggi, temperatura e umidità e molti altri progetti che utilizzano sensori, attuatori e comunicazione con altri dispositivi. È abbinato ad un semplice ambiente di sviluppo integrato per la programmazione del microcontrollore.

Tutto il software a corredo è libero, e gli schemi circuitali sono distribuiti come hardware libero. Il corso prevede un numero massimo di 20 partecipanti, ed è necessario iscriversi il più presto possibile. Per informazioni e iscrizioni: Fabrizio Silvetti, info@fabriziosilvetti.com, 338 5478437; Rossana Contessa,contessa.rossana@ cattaneodallaglio.gov.it, 0522 612062.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Un Commento

  1. Arduino è uno strumento eccezionale. È semplice, è divertente, ed è ormai uno standard per lo sviluppo di prototipi. Davvero un’ottima iniziativa, complimenti agli organizzatori.

    (Dario Bottazzi)

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48