Fotopoeticità ringrazia

Riceviamo e pubblichiamo



Gradevole giornata oggi per riporre accuratamente gli elementi Fotopoeticità in mostra fino a ieri presso il Castello di Carpineti, in attesa di ulteriori approdi espositivi.

Chi lo sa.

Sappiamo solo che la successiva esposizione non sarà del tutto uguale alla precedente: il materiale a cui attingere è virtualmente infinito. Fotografie, poesie, riflessioni sono elementi mutevoli, variabili a seconda delle sensazioni del momento, dell'animo di chi le guarda.
Ringraziamo il gruppo storico Il Melograno per l'ospitalità, un cordiale cinese per la simpatia, un signore esperto di teatro romano antico, Yoshie Kawahara, tutti quelli che non si sono attentati a prendere l'ultima caramella dal cestino, chi nel cestino ha messo un soldino che magari ci porterà fortuna, i bambini che con lettere allegre hanno scritto i loro nomi sul quaderno, chi ha lasciato a noi pensieri e nomi, chi ha osservato in silenzio, tutti i visitatori... anche quelli a sei zampe per la gioia della Debbi.

(Debora e Ivana)

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48