Ufficializzate le date dei trasferimenti dei sacerdoti nel vicariato Bismantova

don Giovanni Ruozi

Sono ora ufficiali le date in cui avverranno gli spostamenti (uscite e ingressi) dei sacerdoti nel vicariato Bismantova e in particolare a Castelnovo ne' Monti.

don Marco Lucenti

Don Evangelista Margini celebrerà la sua ultima S. Messa come parroco di Castelnovo domenica  21 ottobre.

Giovedì 25 ottobre il vicariato accoglierà a Castelnovo i nuovi sacerdoti don Giovanni Ruozzi proveniente dalla missione in Madagascar e il novello sacerdote don Marco Lucenti.

don Paul Poku

Nella parrocchia di Vetto prenderà residenza don Paul Poku.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

2 Commenti

  1. Una grande notizia per la Parrocchia di Vetto che dopo anni ritrova un “Pastore” residente, con tutti i benefici che ne conseguono..
    Un ringraziamento a Don Geli che si e’ prodigato perche’ cio avvenisse e al Vicario Monsignor Nicelli che ha mantenuto l’impegno preso in ioccasione della visita a Vetto del 16 Luglio scorso.

    Ivano Pioppi

    Rispondi
  2. In un articolo di Redacon del 24 giugno, dal titolo “Trasferimenti di sacerdoti e nuovi incarichi in montagna….”, si diceva che don Augusto Gambarelli sarebbe stato amministratore delle parrocchie di Vetto e vicine, e ora qui leggiamo una seconda informazione in proposito, ossia che “nella parrocchia di Vetto prenderà residenza don Paul Poku”.

    Mettendo insieme queste due notizie, verrebbe da pensare che la Parrocchia di Vetto, con le vicine, vedrà la presenza di due Sacerdoti, dei quali un religioso titolare e un collaboratore, e se così fosse sarebbe comprensibile la soddisfazione di quei fedeli vettesi che temevano di aver “perso” la propria ed autonoma Parrocchia.

    Ma si tratta comunque di una semplice ipotesi, nel senso che la seconda e più recente notizia potrebbe aver di fatto superato la precedente, cioè quella di fine giugno, anche se nulla viene detto al riguardo, e in tal caso bisognerebbe allora capire se il “prendere residenza” significa pure assumere la titolarità della Parrocchia, di Vetto e vicine .

    P.B. 12.08.2018

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48