Domenica il derby Atletico Montagna-Baiso Secchia; Real Casina e Carpineti in casa; il programma del weekend

Siamo alle porte del prossimo turno di campionato dei vari campionati dilettantistici. E per quanto riguarda le nostre formazioni, sarà un turno importante.

Partiamo dalla Promozione, dove c'è la sfida più interessante, ovvero il derby tutto montanaro fra Atletico Montagna Baiso Secchia. Si giocherà alle 15.30 al Centro Coni di Castelnovo.

Domenica derby fra Atletico Montagna e Baiso

Entrambe vivono un ottimo stato di forma: l'Atletico arriva da due successi, quello di domenica scorsa per 1-0 sul campo del Casalecchio (il primo in campionato) e quello di mercoledì in Coppa contro il Polinago, in casa per 2-0. La squadra ha 7 punti, ma le sconfitte sono "solo" due, mentre si contano ben quattro pareggi nelle prime sette giornate, di cui ben tre ottenuti nelle tre partite giocate in casa (tutti per 1-1). Ora la situazione sembra in crescita, e il derby sarà un bel banco di prova anche per questo.

Il Baiso, invece, sta andando alla grande fin dalla prima giornata: è una neopromossa, e questo è il primo anno dei "canarini" in Promozione nella storia, ma l'avvio parla di quattro vittorie e tre pareggi nei primi sette turni, che vogliono dire 15 punti e secondo posto in classifica, con zero sconfitte. Significative le ultime due vittorie con FalkGalileo e Vignolese, arrivate entrambe al 91' con gol di capitan Ghinelli, segno che la squadra ha un gruppo forte e non molla fino alla fine. Unica macchia, per ora, l'eliminazione in Coppa, arrivata dopo un mini girone con Vezzano e proprio Atletico Montagna.

I numeri

In questi quasi due mesi di stagione il miglior marcatore delle due squadre è Eugenio Predelli, autore di 7 gol totali (4 in Coppa e 3 in campionato), e protagonista di un grande inizio stagione. Nel Baiso i migliori marcatori sono Francesco Corbelli (attaccante classe '95) e capitan Enrico Ghinelli, con due reti a testa. La forza del Baiso è più che altro nella difesa (solo 4 gol subiti in Campionato), infatti tranne Scandianese-Baiso 0-2, tutti i successi sono arrivati con un gol di scarto. Tra Atletico e Baiso ci sono ad oggi infatti 8 punti di differenza, ma i gol segnati sono gli stessi, nove. Ma l'Atletico ha preso finora dieci reti.

Sarà un derby molto interessante per tutti questi motivi: la "pareggite" interna dell'Atletico, la solidità e la forza del gruppo del Baiso, la verve di Predelli, la zona "Ghinelli". E altro.

Grande ex di giornata mister Benedetto Montermini, protagonista dello storico doppio salto dalla Seconda Categoria alla Promozione alla guida del Baiso, ma che nella scorsa estate si è accasato all'Atletico. Baiso che era corso ai ripari prendendo mister Andrea Mediani, esordiente in categoria, ma visti i risultati, non si direbbe...

 

Levizzano partito alla grande

In Prima Categoria, viaggia a vele ben spiegate il Levizzano, che è primissimo con ben cinque successi su cinque partite, e domenica è atteso dai modenesi dell'Atletic Cdr, in un match di alta classifica. La Vianese, a metà classifica con 7 punti, ospiterà il Pgs Smile, squadra in difficoltà (1 vittoria e 4 sconfitte). La Cerredolese, ad un passo dalla zona playoff con 8 punti, andrà sul campo del fanalino di coda Flos Frugi (1 pari e 4 sconfitte).

 

 

Il Real Casina ospiterà lo United Abinea: big match

In Seconda Categoria sfida importante per il Real Casina, terzo con 10 punti (3 vittorie, 1 pari e 1 sconfitta), che ospiterà lo United Albinea (7 punti). Sarà una sfida molto interessante che ci dirà molto, perchè il Casina vorrà ritrovare la vittoria dopo il mezzo passo falso di domenica scorsa col Tortiano (che ha trovato l'1-1 finale al 75'), e lo United Albinea è una diretta concorrente.

 

 

Il Carpineti deve tornare a vincere

In Terza Categoria, il Carpineti è chiamato alla vittoria: a Carpineti arriverà il Giac Casalgrande (4 punti). Carpineti che viene dalla sconfitta di campionato di Rivalta contro il Real Reggiano per 3-2, e dal "dolce" kappao di ieri in Coppa contro la Reggio Calcio per 3-1, ma i ragazzi di mister Peila hanno passato il turno in virtù del 2-o dell'andata. Il Collagna (7 punti) ospiterà la Borzanese (5 punti), mentre grande sfida per il Ramiseto/Ligonchio, primo con 11 punti insieme al Progetto Montagna e al Cavriago, che ospiterà il Puianello di bomber Mbaye. E a proposito di Progetto Montagna: i ragazzi di mister Ferretti andranno sul campo del Real San Prospero (5 punti) per restare in vetta.

 

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48