Il Cai Bismantova e la stazione Monte Cusna del soccorso alpino educano alla sicurezza sulla neve

Anche se la neve è ancora una speranza, il Cai Bismantova e la stazione Monte Cusna del soccorso alpino programmano una iniziativa in due tappe per educare alla sicurezza.

Si tratta di un momento formativo/informativo/culturale, sia teorico che pratico, dedicato alla frequentazione consapevole, responsabile e in "ragionevole" sicurezza dell'ambiente montano innevato.

Venerdì 18 gennaio, alle ore 20.45, presso la sala Formazione della Croce Verde di Castelnovo ne' Monti (palazzo Ducale, Via Roma 14, 2° piano), l'istruttore sezionale di scialpinismo Matteo Cavalletti ci parlerà della montagna innevata, delle sue attrattive,  ma anche dei suoi pericoli e di quali strumenti/metodologie utilizzare per ridurre quanto più possibile i rischi.

Domenica 20 gennaio, con ritrovo alle 8.30 presso il rifugio Monte Orsaro, gli operatori del Soccorso Alpino della Stazione "Monte Cusna" riprenderanno alcuni degli argomenti trattati il venerdì precedente, anche attraverso prove pratiche e dimostrative.

Entrambi gli appuntamenti sono gratuiti, e non necessitano di una preventiva iscrizione.

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48