Giuliano Razzoli nella 2^ manche dello slalom di coppa a Zagabria (alle 15,30). AGGIORNAMENTO: alla fine è 19^ e guadagna punti

Giuliano Razzoli parte col pettorale 43 a Zagabria nello slalom di Coppa del Mondo e si classifica 20^ acquisendo il diritto a disputare la seconda manche che inizierà alle 15,30 di oggi.

Su questa pista Razzoli ha vinto la sua prima gara di Coppa e oggi, dopo lo strepitoso quinto posto di Madonna di Campiglio, è riuscito a disputare una ottima prova nonostante l'ancora alto pettorale.

Se riuscisse a conquistare ancora un poco di punti potrebbe entrare nei primi trenta pettorali per le prossime gare.

Buona la prova complessiva degli azzurri con Moelgg al 13^ (pettorale 12), Tonetti al 17^ (pettorale 56!) e Gross 29^(pettorale 16).

Oggi Hirscher parte con l'handicap essendo secondo a 37 centesimi dal connazionale Schwarz.

AGGIORNAMENTO

Zagabria favorevole per Razzoli che, pur classificandosi solo 19esimo, guadagna i punti necessari a rientrare nei primi 30 pettorali per le prossime gare.

Hirscher è tornato a vincere anche per l'uscita di Schwarz che lo aveva preceduto nella prima.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

2 Commenti

  1. Torna nel primo gruppo e si conferma uno dei più grandi campioni partoriti dall’ Appennino.
    Spesso criticato dalla plebina invidiosa che non lascia spazio alle sue prodezze.
    Provate voi a compiere così tanto, compresi però allenamenti e sacrifici.
    Il campanilismo non è una malattia, ma un momento di unione.
    Bravo Giuliano, sacrificio abnegazione forza e no comment.
    Signor campione. Giuliano Razzoli / Razzolo / Re / Italia

    Kekko

    Rispondi
  2. Grande Giuli.
    Ora col pettorale nei primi 30 di certo ti vedremo protagonista. Presto ti aspettiamo con pettorale nei primi 15.
    Sono certo ci darai ancora grandi soddisfazioni.
    Ciao

    Vittorio Bigoi

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48