La Lg Competiton in visita al reparto di Pediatria del Sant’Anna con “Vogliamo la Luna” e i ragazzi del progetto “Cieli sEReNI”

I giocatori della Lg con il personale del reparto di Pediatria e i ragazzi del progetto "Cieli sEReNI"

In concomitanza con la festività dell’Epifania, lo scorso 5 gennaio alcuni giocatori della E80 Bema Lg Competition si sono recati nel reparto di “Pediatria” dell’ospedale Sant’Anna di Castelnovo ne' Monti per fare visita ai giovani pazienti presenti.
Sono intervenuti i giocatori Matej Franko, Valerio Lentini, Alessandro Longoni, Federico Mallon e Giuseppe Varotta che hanno donato ai degenti alcuni gadget della Lg Competition.
Presente anche Walter Romagnani, che ha rivestito il doppio ruolo di dirigente della società cestistica e presidente della onlus castelnovese “Vogliamo la Luna”, da diverso tempo impegnata ad investire le proprie risorse in questo reparto.
Ha inoltre partecipato alla visita anche una delegazione di “Cieli sEReNI”, progetto nato in memoria di Ernaldo Zefi, giovane tragicamente scomparso lo scorso 28 ottobre per le conseguenze di un incidente stradale. Gli amici del ragazzo hanno dato vita ad un gruppo con lo scopo di realizzare attività socialmente utili volte ad omaggiare il giovane e dare così continuità al suo impegno nel mondo del volontariato. Cieli sEReNI lo scorso 28 dicembre ha organizzato una cena benefica il cui incasso è stato devoluto proprio a Vogliamo la Luna, che ha successivamente utilizzato il denaro per acquistare macchinari e materiali da mettere a disposizione della Pediatria.
Si è trattato di una bella giornata di condivisione e che ha visto incontrarsi più realtà presenti sul territorio, impegnate in ambiti diversi del mondo sociale ma comunque unite nei valori e nel loro forte legame con la montagna. La visita ha infatti permesso ai partecipanti di salutare i bambini presenti e poter osservare da vicino il lavoro svolto in uno dei reparti più importanti del nosocomio castelnovese.

Federico Mallon consegna un dono ad una giovane paziente

Un altro momento della visita al reparto di Pediatria

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.




Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48