“Il Crinale siamo Noi: edizione speciale” di Ornella Coli. Ospiti della puntata Stefano Campani e Gabriele Fontana del Gadar

Il Crinale siamo Noi in una veste speciale, non solo su Radionova come avvenuto fino ad ora ma anche in formato video su Redacon.

La trasmissione ideata e condotta da Ornella Coli ha come tema il crinale declinato in ogni sua sfaccettatura. Nelle dodici puntate già trasmesse nel 2018 (e rintracciabili su questo giornale) si è parlato di persone e personaggi, di cultura e di canzoni, di luoghi e di tradizioni, di voglia di fare e di agire.

Ribadisce Ornella: "Il Crinale siamo Noi, è inteso come tutti noi che lo abitiamo e lo viviamo ogni giorno, nessuno escluso.

Voglio parlare di tutte quelle persone che la mattina si alzano, portano i figli a scuola, vanno a lavorare, studiano, faticano, magari bestemmiano però portano a casa la giornata e nello stesso tempo fanno anche dell’altro, mai fermi, mai paghi, il sottotitolo infatti è affrontiamo l’oggi e sfidiamo il domani.
In questi incontri voglio dare risalto a tutte le cose belle che ci sono sul crinale, parlare della passione che ci unisce e della nostra voglia di fare.

Noi vi aspettiamo anche in questa versione video"

***

Gabriele Fontana, Ornella Coli, Stefano Campani

Ospiti della prima puntata in edizione speciale Stefano Campani e Gabriele Fontana del Gadar (gruppo astrofili Appennino reggiano) di Cervarezza.

Stefano Campani di Cervarezza, Comune di Ventasso. Ha conseguito il diploma di maturità al Liceo Scientifico di Castelnovo ne' Monti nel 1998, laureato in ingegneria Elettronica nel 2004, è appassionato di fisica e astrofisica.

Musicista per passione e astrofilo dall'età di 16 anni, ha passato tante nottate al freddo a osservare e riprendere le stelle. Lavora nel campo dell'elettronica, progetta e realizza circuiti per automotive, medicale e illuminotecnica.

Gabriele e Stefano

Gabriele Fontana residente a Carpineti, è tecnico elettro/meccanico presso la Bema di Viano. Appassionato di astronomia dal 1986 quando ha visto, accompagnato dai suoi genitori, l'ultimo passaggio della cometa di Halley.
Da quel momento ha iniziato ad osservare il cielo e dopo parecchi anni, con la nascita del gruppo Gadar, si è unito a loro e collabora tuttora. È un visualista, quindi ama osservare il cielo attraverso telescopi o binocoli, la fotografia lo affascina ma la pratica più che altro per soggetti diurni e paesaggistici. Oltre alle serate in osservatorio organizza trekking, ciaspolate e attività all'aperto notturne, nelle quali spiega come orientarsi in cielo e riconoscere le principali costellazioni.

Qui puoi ascoltare le puntate trasmesse alla radio nel 2018

(Casa della carità di Busana) (Campeggio Le Fonti) (Lorenzo Confetta) (Vania Tronconi) (Sportwood) (Francesco Boni)(KAMart e Valico Terminus)(Andrea Poletti e Francesco Giovannini) (Rachele Grassi) (Ecomaratona del Ventasso) (Miria Bellesi e Monica Poletti) (Villa Cultura)

 https://youtu.be/NRNXd2DCkRU

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48