Enrico Bini commenta positivamente l’incontro di Bologna tra la Regione e il Comitato “Salviamo le cicogne”

“Accolgo con piacere l'apertura di un nuovo dialogo tra il Comitato Salviamo le Cicogne e la Regione sul tema del Punto nascite di Castelnovo ne' Monti”.

Così il Sindaco Enrico Bini interviene sull'incontro avvenuto martedì a Bologna al quale hanno preso parte i rappresentanti del Comitato, il Presidente della Regione Stefano Bonaccini, il Sottosegretario Giammaria Manghi e l'Assessore alla sanità Sergio Venturi.

“L'avvenuto incontro offre l'occasione per ribadire quanto diciamo con convinzione fin dall'inizio del lavoro portato avanti come Amministrazione comunale e nell'ambito del gruppo Insieme per il Sant'Anna dal 2017, anche con la partecipazione dello stesso Comitato: solo con azioni che siano quanto più possibile di insieme, senza che sia individuato un colpevole in uno degli interlocutori, e un salvatore possibile o presunto in un'altro, si potranno fare passi avanti sulla tenuta dei servizi in Appennino, quelli sanitari in particolare e nello specifico sulla possibile riapertura del punto nascite. Guardo con interesse all'incontro richiesto dal Presidente Bonaccini al Ministero per portare avanti la richiesta di una revisione dei parametri numerici indicati dalla Conferenza Stato Regioni del 2010, che peraltro è la direzione che da tempo sto cercando di indicare, così come ritengo interessanti le proposte avanzate dal Comitato su cui sarà da verificare la fattibilità. Spero che ora si possa aprire un canale di dialogo costruttivo su questi temi anche tra la Regione e il Ministero della Salute. Da parte mia continuerò a portare avanti anche l'ipotesi di un progetto sperimentale sui servizi sanitari per quei territori che rientrano nella Strategia Aree Interne di cui rappresentiamo l'esperienza più avanzata in ambito regionale, e su cui ho avuto modo di raccogliere condivisioni e appoggi importanti discutendo con altre zone di tutta Italia in occasione degli incontri del Comitato tecnico nazionale Aree Interne."

"Intanto, in tema di servizi, invito i cittadini all'inaugurazione, sabato 12 gennaio alle ore 11, della nuova struttura Ausl di via Boschi, dove hanno finalmente trovato ambienti moderni e funzionali diversi importanti uffici precedentemente diffusi in diversi punti del paese, quali Igiene Pubblica, Medicina Legale, Igiene Alimenti e Nutrizione, Prevenzione e Sicurezza Ambienti di Lavoro, Area Territoriale Veterinaria, gli ambulatori del Centro di Salute Mentale, per le vaccinazioni, il rinnovo patenti, le visite della commissione invalidi, l'ispettorato micologico”.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

2 Commenti

  1. Fabrizio de André: “Tutte le sere quando finisco un concerto desidererei rivolgermi alla gente e dire loro: ‘Tutto quello che avete ascoltato fino adesso è assolutamente falso, così come sono assolutamente veri gli ideali e i sentimenti che mi hanno portato a scrivere queste cose e a cantarle’. Ma con gli ideali e con i sentimenti si costruiscono delle realtà sognate. La realtà, quella vera, è quella che ci aspetta fuori dalle porte del teatro. E per modificarla, se vogliamo modificarla, c’è bisogno di gesti concreti, reali”.

    Giovanni Annigoni

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48