Canossa 2018-2019: gli esiti della campagna di scavo archeologico

Venerdì 15 febbraio 2019 con inizio alle ore 10.00, presso il Teatro Comunale di Ciano d’Enza, avrà luogo il convegno di presentazione degli esiti della campagna di scavo archeologico promossa dal Club Alpino Italiano alla rocca di Canossa e i cui importantissimi risultati aprono una nuova e inaspettata pagina nella storia millenaria di questo monumento.

La campagna di scavo è stata condotta nell’estate 2018 da una équipe di oltre 20 archeologi delle Università di Bologna e Verona che nella loro impegnativa attività di ricerca sono stati direttamente sostenuti dal Comitato Scientifico Centrale del Cai e dal Comitato Scientifico Sezionale del Cai Reggio Emilia, con la collaborazione del Comune di Canossa e la compartecipazione finanziaria del Lions Club Albinea Ludovico Ariosto.

Il programma prevede alle 10.00 l’apertura dei lavori presso il Teatro Comunale a Ciano d’Enza, in Piazza Matilde di Canossa 2, con i saluti del Comune di Canossa, del Club Alpino Italiano, del Lions Club Albinea Ludovico Ariosto, della Provincia di Reggio Emilia, del Parco Nazionale dell’Appennino tosco-emiliano, dell’Ufficio Diocesano Beni Culturali della Diocesi di Reggio Emilia. dell’Associazione di Volontariato Culturale Matilde di Canossa, del Segretariato regionale del Mibac per l’Emilia Romagna.

Seguiranno gli interventi di Cristina Ambrosini, Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio Bologna, Andrea Quintino Sardo del Polo Museale dell’Emilia Romagna, Gianluca Bandiera e Claudia Romano, Provveditorato OO.PP. Lombardia ed Emilia Romagna, (Consolidamento e messa in sicurezza della Rupe del Castello di Canossa e delle relative infrastrutture), Annalisa Capurso, Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio Bologna (Canossa e la sua tutela, tra passato, presente e futuro), Paola Galetti e Fabio Saggioro (Introduzione ai lavori: la ricerca 2018 e 2019), Paola Galetti (La ricerca storica dopo le celebrazioni matildiche), Elisa Lerco, Nicola Mancassola, Fabio Saggioro (La ricerca archeologica del 2018: risultati).

Nel pomeriggio, alle 14.00, interverranno Giuliano Cervi (Il Cai a Canossa), Federico Zoni (Nuovi dati sull’edilizia rurale dell’area canossana), Mattia F. A. Cantatore (Gaetano Chierici a Canossa), Danilo Morini (Canossa e Quattro Castella: un sistema?), Cristina Ferretti (L’impegno di Franca Ferretti nella valorizzazione di Canossa). Dalle 15.15 alle 16.00: discussione, conclusioni e prospettive future di ricerca.

Gli atti del convegno saranno pubblicati a cura del Comitato Scientifico del Club Alpino Italiano. Il Convegno è promosso da Cai, Università di Bologna, Università di Verona, Comune di Canossa, Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la città metropolitana di Bologna e le Province di Modena, Reggio Emilia e Ferrara, Polo Museale Emilia Romagna, Lions Club Albinea Ludovico Ariosto.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48