Tra Cervarolo e Gazzano: un’escursione del Cai Reggio Emilia per ricordare la strage del 1944

Il Cai reggiano organizza sabato 16 marzo una interessante escursione primaverile sull'Appennino reggiano, tra Cervarolo e Gazzano, pianificata dalla Commissione Tutela Ambiente Montano.

Si camminerà fra borgate e piccoli nuclei di poche case, evocando la vita montanara di un tempo e i giorni dolorosi della guerra e della Resistenza partigiana, e l’orrore della strage nazi-fascista del 20 marzo del ’44 sull’aia di Cervarolo.
L'escursione si svolge nel territorio del Comune di Villa Minozzo, in Val D’Asta, nel cuore dell’Appennino reggiano. Importanti i richiami storici e molto bello il paesaggio, con vista sul Cusna, Monte Cisa, Monte Prampa, Torricella. Info: www.caireggioemilia.it, tel. 0522 436685.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48