Sguardi condivisi: costruire insieme. Avviato un percorso per migliorare la connessione tra le associazioni di volontariato

Sabato scorso, 16 marzo, si è svolto al Centro Interparrochiale Don Bosco, il primo incontro del percorso formativo "Sguardi condivisi: costruire insieme", nato su input della Commissione Sicurezza Sociale del Comune di Castelnovo ne' Monti, per coinvolgere le Associazioni di volontariato in un percorso di conoscenza reciproca e condivisone dei presupposti necessari alle azioni di solidarietà sociale sul territorio.

Hanno partecipato più di 50 volontari in rappresentanza delle associazioni di volontariato che si occupano di rispondere ai bisogni delle persone in difficoltà, con problematiche socio-economiche, supportando le famiglie fragili nella quotidianità.

Obiettivo del corso è mettere insieme in modo sinergico e continuativo le rappresentanze del mondo del volontariato, in un percorso più strutturato di confronto continuo con i servizi sociali. Particolare rilevanza è stata data alla condivisione dei pensieri e degli sguardi che ogni volontario ha della realtà locale, con una sottolineatura importante sulle buone prassi per divenire comunità educante.

Il formatore che facilita il percorso è Francesco Zappettini, psicologo e psicoterapeuta con un'ampia esperienza di conduzione di gruppi e conoscenza diretta del territorio locale. I prossimi appuntamenti si svolgeranno il 6 aprile e il 4 maggio.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48