Home Cronaca Al via la tradizionale fiera del Cavallo del Ventasso

Al via la tradizionale fiera del Cavallo del Ventasso

1
0

Anche quest’anno grazie alla tenacia e all'impegno della pro loco di Ramiseto e all'indispensabile collaborazione dell’associazione Cavallo del Ventasso,  sabato 15 e domenica 16 giugno torna a Ramiseto la tradizionale “Fiera del Cavallo del Ventasso”, giunta ormai alla “ XXXIV” edizione.

Si parte sabato 15 alle ore 11:00 presso il municipio di Ramiseto con la cerimonia di ringraziamento per la donazione di libri alla nuova biblioteca ubicata al terzo piano dello stabile.

Il sabato sera e la domenica pomeriggio saranno movimentati dal Gran Galà Equestre del  “Rossano Ranch Horse House” con i “Gitanos spettacoli equestri” che si esibiranno in numeri acrobatici, esibizioni western e alta scuola spagnola presso il Campo Arena; mentre in p.zza G.Baisi dal piano bar di Giacomo Capanni.

Per i più piccoli oltre a gonfiabili e trucca-bimbi sarà organizzato  dal “Ranch Balla coi Lupi” presso il campo Arena il battesimo della sella(sabato pomeriggio dalle ore 15:00 e domenica 16 dalle ore 10:00)

Domenica 16 dalle ore 8:00  in via Campogrande ci sarà l’apertura del mercato ambulante ed in p.zza Laghi la mostra mercato di prodotti tipici locali e di artigianato e infine per gli appassionati alle ore 10:00  si terrà  la tradizionale rassegna equestre presso il campo arena

Presso la tensostruttura di p.zza G.Baisi sarà possibile mangiare piatti tradizionali preparati e serviti dai volontari della pro loco, sia per la  cena, dalle 20:00 del sabato che per il  pranzo, dalle 12:30 di domenica, oltre all'immancabile gnocco fritto servito per tutti e due i giorni.

La fiera del Cavallo del Ventasso, oltre ad essere il momento più atteso per tutti gli abitanti della municipalità di Ramiseto, è uno degli eventi più importanti del comune; cavalieri e appassionati provenienti da tutto il territorio della provincia, dalla Lunigiana e dall'Appennino parmense si ritroveranno nella nostra montagna a condividere la passione per questa prestigiosa razza; ma non solo… il ricco e vario programma della fiera accontenterà le esigenze di tutti.

Ricordiamo inoltre l'obbligatorio per i cavalli presenti essere accompagnati da regolari documenti sanitari e di trasporto, validi e non scaduti.

 

Articolo precedenteI racconti dell’Elda 16 / “I mestieri di una volta: l’ombrellaio”
Articolo successivoL’associazione Fa.Ce presenta il progetto della performance “Capovolto” con regia di Ingrid Schorscher

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.