Mille usi e riusi. A Villa si evita lo spreco col riciclo

Sabato 29 giugno si ripete un appuntamento che ha tutte le intenzioni di mettere radici nel comune di Villa Minozzo, organizzato da Villacultura con il patrocinio del Comune, Confesercenti e Croce Verde.

"È ormai consuetudine abbinare alla "Giornata ecologica" del comune nel mese di aprile il nostro mercatino del riuso, -racconta Angela Delucchi -   ma stavolta proviamo la carta estiva: sempre in piazza Amendola e sempre in collaborazione con i commercianti per il "Fuoritutto". Scopo di questi mercatini non è il profitto, ma il favorire, a livello locale, lo scambio, il riutilizzo e il riciclo degli oggetti di consumo di uso quotidiano, diffondendo una cultura del recupero, evitando lo spreco di risorse in una precisa ottica di economia eco-sostenibile. Scopo non secondario è anche quello di stimolare e facilitare la conoscenza tra le persone del territorio e la solidarietà sociale nella comunità. Il mercatino è l’occasione per dare nuova vita agli oggetti ancora in buono stato che non servono più e che si possono vendere/scambiare con altri oggetti. Gli obiettivi che ci prefiggiamo - prosegue la presidente di Villa Cultura - hanno lo scopo di:

- sensibilizzare i cittadini a un consumo più consapevole e responsabile;

- promuovere una cultura del riuso e del recupero

- gettare le basi di una nuova economia non più fondata sul puro consumismo “usa e getta” ma che rivede nel recupero e riutilizzo finalità di stampo educativo, culturale, sociale ed ambientale

- sensibilizzare a un consumo consapevole

- ridurre i rifiuti e, di conseguenza, il loro impatto ambientale

- favorire occasioni di socializzazione per la comunità e possibilità di incontro tra i cittadini

- ricostruire relazioni di solidarietà e reciprocità tra i cittadini. Tutto questo con un semplice mercatino".

Inoltre, nella frazione di Sologno a cadenza mensile, tutte le seconde domeniche dei mesi estivi verrà organizzato un mercatino del riuso all'imbocco del paese.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48