“Möi”, il nuovo album de Lassociazione presentato da Galassi e Cilloni a Radionova. I file ascoltabili

Copertina Möi. Lassociazione

Marco Mattia Cilloni, voce, chitarre; Giorgio Riccardo Galassi, voce narrante; Gigi Cavalli Cocchi, batteria, percussioni; Gianfranco Fornaciari, tastiere; Erik Montanari, chitarra elettrica; Filippo Chieli, violino, viola; Nicolas De Francesco, basso elettrico; Massimo Guidetti, tromba, flicorno; sono loro Lassociazione, il gruppo  folk rock "mountain" del nostro Appennino con un potenziale enorme pronto a esplodere.

Möi  l'ultima fatica della band nel dialetto della nostra terra significa fradicio, bagnato. Una parola breve, chiusa negli accenti, tronca e molto esplicita.

Quando esclami “i sun möi” indichi che l’acqua ha passato i vestiti ed è arrivata alla pelle. L’acqua qui, è vista come il maltempo della nostra vita, ma in noi c’è la consapevolezza che un semplice ritorno a casa possa dare speranza per nuovi giorni.

Lassociazione

Queste dieci canzoni contenute nell’album hanno fatto come l’acqua. Hanno attraversato luoghi, fotogrammi, visioni e sono arrivate alla pelle. Potremmo dire “canzoni di pelle”, perché la pelle è l’ultimo confine che ci divide dall’anima. “Möi” ha un anima purificatrice. Un album che esce dopo anni difficili per la band, un album che esce nonostante i tempi che la musica d’autore sta vivendo.

I cinque brani cantati in dialetto dell’Appennino tosco Emiliano sottolineano, come negli album precedenti, il valore che il gruppo attribuisce a questa antica lingua, punto fondamentale e distintivo del proprio viaggio musicale.

Pacificati gli animi, tutto torna.

Nascosti e liberi, il primo singolo da Möi, da venerdì 21 giugno, è in rotazione radiofonica. La canzone ruota intorno al legame profondo con la natura e con un’identità più libera e genuina in contrasto con modernità percepita invece come inquinante e negativa. Ma una scelta è possibile.

Giorgio Riccardo Galassi e Marco Mattia Cilloni  a Radionova

La campagna di crowdfunding per la realizzazione di Möi si è conclusa con un successo superando del 123% le richieste e raccogliendo 112 sostenitori, che hanno creduto nel disco prima della registrazione stessa.

Lassociazione ha dedicato nei mesi scorsi il pezzo "Terra mia" alle Cicogne di montagna.

Quello che può definisti il nono componente della banda è Didi (Daniele) Bagnoli che segue dagli inizi la band e ne cura la fonia, ma, come dice Marco, a volte ne è psicologo.

Di tutto questo e molto altro potremo ascoltare nell'intervista di Doris Corsini a Marco Mattia Cilloni e Giorgio Riccardo Galassi a Radionova martedì alle ore 17, replica giovedì alle ore 10, sui 94,300 MHz.

Concerti
5/7 Toscolano Maderno (BS): Piroka
4/8 Ligonchio (RE): Centrale Idroelettrica
18/8 Carpineti (RE): Castello delle Carpinete
14/9 Crevalcore (BO): Piazza Malpighi
28/9 Montebello Vicentino (VI): Ranch il Borgo
27/12 Reggio Emilia: Catomes Tot

***

Ascolta in anteprima l'intervista

Prima parte

Seconda parte

Terza parte

Ascolta la diretta di Radionova

Archivio trasmissione Ecco a voi…

 

Il brano dedicato alle Cignogne di montagna.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48