Martedì con Gusto alla Cantoniera: Renato Borghi presenta “Il sapore del primo bacio” ovvero Armido Malvolti e i suoi racconti

Questa sera alle 21 ai Martedì con Gusto alla Cantoniera di Casina Renato Borghi presenta “Il sapore del primo bacio” di Armido Malvolti inserendolo sullo sfondo delle diverse opere del prolifico e premiato autore castelnovese. La nuova raccolta di racconti illustra l’importanza degli amici, non solo per i più giovani, cui è – apparentemente? - destinato il libro, consigliato dai 12 anni in su, ma per tutte le età. Come sempre nei libri di Armido Malvolti, di cui Renato Borghi autore di opere sia poetiche che musicali, traccerà un profilo, gli anziani troveranno ricordi, nuove conoscenze, spunti di riflessione e condivisione con figli e nipoti e più di una consolazione.

Al termine assaggi offerti dal Forno Marola.

I Martedì con Gusto alla Cantoniera, la rassegna culturale estiva del Comune di Casina curata da Giovanna Caroli, continueranno per tutto agosto e il primo martedì di settembre, concludendosi con una “edizione straordinaria” domenica 8 settembre alle 17, sempre alla Cantoniera, nel 75° anniversario dell’eccidio delle Tane.

Questo il programma completo:

27 agosto            Roberto Conflitti Tutto è relativo? Le particelle a spasso... a Casina.

Assaggi offerti da Supermercato Sigma Casina

3 settembre      Giovanni Borsi e Luana Velardo Bankaratè. L’autodifesa dai colpi bassi del mercato
                            Ing. Marco Filippi Sisma Bonus e sicurezza degli edifici

Assaggi offerti da Latteria sociale di Cortogno

Domenica 8 settembre,

ore 17 alla Cantoniera

Livio Piccinini Dilinger Una scelta per la libertà

Introduce Massimo Storchi

I Martedì con Gusto alla Cantoniera di Casina 2019 si chiudono con una “edizione straordinaria” domenica 8 settembre per fare memoria del 75° anniversario dell’eccidio delle Tane che vide due partigiani uccisi sul posto: Afro Rinaldi – Alpino – di Casina e Agostino Casotti – Tarzan – di Migliara; due fatti prigionieri, torturati e uccisi successivamente a Pantano: il comandante del distaccamento Dino Meglioli – Giuda – di Casina e Domenico Casali – Cesira – sedicenne di Migliara. Il maestro Vado Rabotti, ferito a un braccio riuscì a porsi in salvo e a trovare rifugio presso una signora ad Ammana.

In caso di pioggia o di freddo, gli eventi si svolgono negli spazi coperti della stessa Cantoniera.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48