Home Homepage Carpineti, alla Fiera di San Vitale la vera protagonista è la bicicletta

Carpineti, alla Fiera di San Vitale la vera protagonista è la bicicletta

34
0

Prende il via domani venerdì 23 agosto, la tradizionale Fiera di San Vitale. Un appuntamento molto atteso dai carpinetani e non solo. Qualità dell’ambiente, fruibilità del territorio, cultura dell’accoglienza, occasione di degustare le eccellenze culinarie locali, il tutto a circa mezz’ora dalla Città, fanno dell’appuntamento fieristico un’autentica opportunità turistica per un weekend di mezza estate.

Tema dominante scelto dagli organizzatori per l’edizione 2019: la bicicletta. “Sì, proprio lei, la signora a pedali - commenta il sindaco Tiziano Borghi. Anni fa considerata unicamente un mezzo di trasporto, da decenni una straordinaria passione che Carpineti vuole seriamente onorare e ringraziare essendo il Paese matildico tappa irrinunciabile, dalla primavera all’autunno inoltrato, per tantissimi cicloturisti di ogni età”.

Domani l’inaugurazione della Fiera è per le ore 20.45 con la sfilata storico-allegorica in bicicletta per le vie del centro organizzata da frazioni e associazioni carpinetane che hanno voluto rendersi protagoniste dell’evento. Presenti, tra gli altri, il Gruppo folkloristico Il Melograno con “Apollo 11 cinquant’anni dopo”; Lisa Style con “Fashion and bike”; Gruppo alpini di Velluciana con “Il giorno delle nozze anni Cinquanta, viaggio in bici”; Amici dei motori con “Rally bike”; Parrocchia di Pantano con “Don Matteo e il postino”.

A seguire l’inaugurazione delle mostre allestite presso la Sala del Consiglio comunale e l’adiacente Palazzo di Cortina.

Alle 21 il saluto del sindaco e – tempo permettendo – lo spettacolo free style acrobatico “Kobra BMX Show”.

Alle 21.30 spazio alla musica Vital Party (Seven Monkeys, Th eventz e Dj Andrea Canovi e Loris Canelli).

La giornata di sabato 24 si apre con una biciclettata sui sentieri matildici. L’appuntamento è per le ore 9 presso il Parco Matilde per una escursione in EMTB guidata da RE-Bike.

La serata di sabato 24 è dedicata alle giovani band del territorio formate da ottimi musicisti, alcuni dei quali ex allievi della Scuola di musica “Luigi Valcavi” di Carpineti. In concerto “I growing flow” e “I tracks five”. Successivamente si continua con il Dj Ernesto Zambonini.

Dalle ore 9 il mercato ambulante per le vie del paese e, fino alle ore 20, l’apertura della “Piazza dei sapori”.

Domenica 25 degno riposo per le bici. Tutti a piedi con una camminata alla scoperta delle meraviglie paesaggistiche e architettoniche carpinetane. La partenza è per le ore 8.15 dal Parco Matilde per raggiungere - in pulmino o mezzi propri – la frazione di Saccaggio da dove ha inizio il percorso per raggiungere l’Oratorio di Santa Maria Maddalena e, attraverso la via dei castagneti, giungere ai Sassi di Ceriola. A tal proposito, durante la Fiera verrà presentata la Carta escursionistica di Carpineti e una App per conoscere il territorio. La carta individua 15 nuovi sentieri (oltre agli 8 ampiamente conosciuti e frequentati) per un totale di circa 200 chilometri corredati di segnaletica e indicazioni. L’iniziativa è del Gruppo di cammino di Carpineti, con il contributo dell’Amministrazione comunale e del Consorzio della bonifica Emilia Centrale.

Per i più piccini, dalle ore dieci alle 18, “Asino bus” animerà la Pieve di San Vitale.

Conclusione della Fiera alle ore 21 in Piazza Matilde di Canossa con il gran concerto di fisarmoniche accompagnato dall’Orchestra Luca Zaccaria. L’organizzazione del concerto è a cura della Scuola di musica “Luigi Valcavi” di Carpineti.

Alla tre giorni carpinetana saranno presenti luna park, fiera-mercato, esposizioni e-bike, mostre dedicate alla bicicletta e tantissime altre occasioni per trascorrere un piacevole weekend tra il verde del nostro Appennino.