Home Cronaca Villa Minozzo, il sindaco Sassi puntualizza: “Chi viene ad ammirare i nostri...

Villa Minozzo, il sindaco Sassi puntualizza: “Chi viene ad ammirare i nostri luoghi, abbia cura di lasciarli puliti”

77
8

Le cascate del Golfarone, nel Comune di Villa Minozzo, costituiscono una delle mete di maggior richiamo per gli amanti della frescura e della natura appenninica. L'inconveniente però è che, spesso, i fruitori di questi luoghi non lasciano l'ambiente intatto come lo trovano, disseminando senza rispetto rifiuti di vario tipo.

È un ringraziamento pubblico, tramite pagina personale facebook, quello rivolto dal sindaco Elio Ivo Sassi ai Volontari della Protezione Civile e ai collaboratori del Comune, per la raccolta effettuata. “Il luogo è bello e va conservato pulito, invito tutti a riporre nei cassonetti i propri rifiuti”, enuncia Sassi, nell'intento di sensibilizzare certi turisti alla salvaguardia dell'ambiente.

 

8 COMMENTS

  1. Complimenti Sindaco e ai i suoi collaboratori e a tutti i volontari, questo è un bellissimo esempio per tutti i sindaci della montagna che devono portare avanti come prima cosa, il rispetto per la montagna, che forse qualcuno dei tantissimi turisti che hanno goduto per le loro ferie dei bellissimi luoghi hanno dimenticato!
    Bravi

    ta

    • Firma - ta
    • Forse non solo i turisti, ma anche noi montanari per primi dovremmo ricordarci l’importanza del rispetto per la natura. Come scrive sotto cittadino deluso, basta guardare i bordi delle strade che, stagioni turistiche o no, sono sempre ridotti a una discarica.

      Andrea

      • Firma - Andrea
  2. Il cassonetto è pure comodo!
    Io passeggio spesso nella strada delle Fonti di Poiano altra meraviglia dove si trova di tutto.
    Considerato che i comuni lamentano casse misere se mettete qualcuno a multare questi e quelli che scorrono sulla Gatta -Pianello a velocità folli fate cassa credetemi.
    Complimenti davvero continuate così.

    Alle

    • Firma - alle
  3. Buonasera, anch’io mi complimento con i volontari ìe i collaboratori che hanno speso il loro tempo per ripulire i nostri bellissimi luoghi di montagna. Ne approfitto anche per segnalare la delusione che provo passeggiando per qualsiasi strada della nostra montagna. Pacchetti di sigarette vuote. Centinaia di mozziconi buttati per terra lungo i marciapiedi e le cunette delle più belle aree che circondano i nostri paesini. In alcuni paesi multano i cittadini per un solo gesto incivile. Mi chiedo: quanto ci metterà una sigaretta a scomparire? guardate per terra e riflettiamo un po’. Il nostro senso civico é proprio scomparso o riusciamo ancora a migliorarci un po’? Spero in un po’ di riflessione da parte di noi cittadini. Per il bene delle nostre belle montagne.

    un cittadino deluso

    • Firma - un cittadino deluso
  4. Colgo l’occasione delle parole del Sindaco di Villa Minozzo per esprime il mio personale compiacimento all’Isp. Capo Gianfranco MUSIARI, Responsabile del Servizio Polizia Locale Unione Montana dei Comuni dell’Appenino Reggiano, e ai suoi collaboratori per la celerità e la professionalità con cui hanno indotto i proprietari di un edificio, non occupato e chiuso, ubicato nella frazione di Roncopianigi del comune di Villa Minozzo (RE) a rimuovere dall’area cortiliva pertinente al citato immobile i rifiuti e le sterpaglie (ivi presenti da un decennio) che, oltre a prorompere sulla attigua strada comunale, era covo di animali quali topi e serpenti, nonché era esempio di degrado ed incuria del territorio.
    Esempio di valorizzazione e cura del territorio da parte della Polizia Locale.
    Emanuela Puglia

    • Firma - Emanuela Puglia
  5. Un plauso ai volontari per il loro incessante contributo all’ambiente. Ma si risolvono i problemi ambientali solo con il contributo dei volontari? Cosa fa la Pubblica Amministrazione? Sono curioso di conoscere al riguardo le attività di prevenzione e repressione messe in atto dalla locale Amministrazione per contrastare il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti presso le cascate del Golfarone. Pertanto chiedo che siano pubblicati i dati dei servizi preventivi svolti in detta località dalla Polizia Municipale di Villa Minozzo (di cui l’attuale Sindaco ne era il Comandante) nell’ultimo decennio, nonché i dati sulle violazioni accertate in relazione alla su citata fenomenologia. Tanto per essere onesti e trasparenti con i cittadini e non nascondersi dietro l’encomiabile lavoro dei volontari.
    Un cittadino

    • Firma - Un cittadino
  6. Buonasera,

    Complimenti e riconoscenza a tutti i volontari per il lavoro svolto, senso civico e di responsabilità oltre all’amore che provano per il proprio territorio, ricco di naturalezze ineguagliabili.
    Peccato invece per la scarsa attenzione da parte dell’amministrazione comunale e della sua pessima gestione in tema di manutenzione ordinaria per il territorio, in particolar modo per le strade ed i luoghi comuni nelle frazioni, come a Cerrè Sologno, dove non solo non viene svolta la minima manutenzione ordinaria ma, non si degnano neanche di rispondere alla corrispondenza inviata presso il comune dai cittadini quando segnalano agli uffici comunali preposti problematiche e richieste d’intervento.
    Tutti bravi a fare il sindaco e politica facendo lavorare i volontari, invece di far lavorare il personale comunale impiegando le risorse economiche comunali.
    L’esempio di buona educazione, funzionalità e responsabilità dovrebbe partire dagli amministratori locali verso i cittadini e non il contrario.
    La politica è all’altezza di pochi, quella fatta bene!

    Andrea

    • Firma - Andrea
  7. Complimenti a tutti volontari che si sono prodigati in questi giorni per la pulizia di questi incantati luoghi. Complimenti al sindaco Sassi che credo stia mettendo in fila diverse situazioni gravi e lacunose ereditate, complimenti a tutta l’Amministrazione perché credo in questi pochi mesi abbia messo in atto un sistema funzionante denotando una maggiore tranquillità e spirito collaborativo nella gente, nei commercianti ed artigiani del luogo, basta vedere il sorgere della nuova Pro Loco di Villa capoluogo che era vacante da un decennio unitamente alla bella iniziativa di Villa Cultura e Confesercenti e Commercianti del capoluogo che hanno realizzato due bellissime serate “Fuori orario” nell’estate villaminozzese. Applausi per Sassi & C. – e se tanto mi dà tanto…

    Luca

    • Firma - Luca