“Cavana brucerà la maglia del Movimento 5 Stelle”, acque agitate a Castelnovo

Lo aveva preannunciato lo stesso Alessandro Rainiero Davoli, consigliere di minoranza Lega Nord di Castelnovo ne' Monti. Roberto Cavana, consigliere comunale M5S, dopo l'alleanza governativa tra M5S e Pd, ha deciso che brucerà la "sua" maglia del Movimento fondato da Beppe Grillo.

"Il dottor Roberto Cavana ha scritto Davoli-, consigliere comunale capogruppo del M5S, dopo la fiducia al governo Pd-M5S, brucerà la maglia del Movimento, venerdì 13 settembre prossimo, in piazza. L’evento sarà filmato. Sono invitato... ed è stato un uomo di parola. Chapeau".

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

17 Commenti

  1. E’ gia’ pronta per lui una felpa al posto della maglia ?!

    Ale

    Rispondi
  2. In tanti ce ne faremo una ragione

    Fm

    Rispondi
  3. Può benissimo farlo nel suo cortile di casa, mi pare più una ricerca di visibilità, e a dir il vero un po’ sgangherata. Ma ognuno faccia come ritiene meglio.

    MA

    Rispondi
  4. Cavana…. un grande.

    Mari.

    Rispondi
  5. Capisco l’amarezza ma per me bruciare una maglia in piazza più che essere di parola è fare i “protagonisti”….

    Enrico

    Rispondi
  6. Più che bruciare delle magliette se coerente dovrebbe dimettersi. Come si può fare opposizione a un partito con cui governi la nazione? È questo dovrebbero fare tutti i m5s nella condizione di Cavani. A tutti i livelli

    M.e.

    Rispondi
  7. Dopo la serie di dichiarazioni veramente improbabili degli scorsi mesi, il Dott. Cavana può adesso finalmente trovare la sua collocazione naturale: a braccetto con Davoli.

    Andrea

    Rispondi
  8. Spero vivamente che davanti a simile pagliacciata venga attuato il decreto sicurezza bis.

    Simon

    Rispondi
  9. Inquinatore. Buttala nel bidone degli abiti usati.

    Davide

    Rispondi
  10. Messaggio di servizio per il Sig. Davoli: forse sarebbe opportuno consultarsi con la propria segreteria nazionale prima di esaltarsi per simili gesti. “Trovo però particolarmente idiota bruciare la bandiera della Lega, o di qualsiasi altro movimento politico. Qualcuno dovrebbe imparare un po’ di RISPETTO.” Matteo Salvini, 16 Novembre 2018.

    Andrea

    Rispondi
  11. In quale piazza ci sarà l’evento? A che ora? Cavana 🔝

    Fabietto

    Rispondi
  12. E tutti questi personaggi erano i nostri candidati sindaci?
    Li vedrei meglio a Zelig a far compagnia all’assessore Cangini che nel nostro municipio.

    Giordano

    Rispondi
  13. Mi sa proprio che Bini, per il suo ottimo risultato elettorale, debba molto allo stile sbracato di Davoli e Cavana.

    Piansano

    Rispondi
  14. O forse caro piansano, Bini non è poi cosi male come sindaco, perche’ vede non è che chi vota il “capitano”, seppure maggioranza, ha sempre la verità in tasca e i “PIDIOTI” come me, non hanno capito nulla o nonostante tutte le angherie come un chiodo fisso continuano a martellarsi le dita votando sempre e comunque li.
    Rimarrete alquanto stupiti, ma a volte ci sono anche dei ragionamenti dietro.
    Pero’ concordo con lei, il livello di concorrenza non era e non è cosi qualificato.

    disilluso

    Rispondi
  15. Concordo con Piansano con dei rivali simili in politica Bini è andato a nozze!!

    Cg

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48