Monsignor Giovanni Costi, sacerdote da 60 anni

Monsignor Giovanni Costi ricorderà i sessant’anni di sacerdozio domenica 15 settembre a Talada nel corso della solenne concelebrazione che presiederà alle ore 10:00 nella chiesa di San Michele Arcangelo.

Nato a Tripoli (Libia) il 26 novembre 1935, don Giovanni è stato ordinato presbitero dal vescovo Socche il 28 giugno 1959; il suo primo incarico pastorale è stato di vicario cooperatore in Santo Stefano città (1959-1960).

I dodici lustri di sacerdozio di monsignor Costi sono contrassegnati da intensa attività di studio e di insegnamento.

Ha frequentato a Parigi l’Institut catholique dal 1968 al ’70 conseguendovi il diploma in pastorale catechetica e la laurea in teologia; a Venegono (Milano) ha conseguito la licenza in teologia.

La storia della Chiesa, in particolare quella reggiano-guastallese, rappresenta uno degli eminenti interessi culturali di mons. Costi, direttore del Centro diocesano studi di storici di Marola e curatore della monumentale “Storia della Diocesi di Reggio Emilia-Guastalla”. È socio effettivo della Sezione di Reggio Emilia della Deputazione di Storia Patria per le Antiche provincie Modenesi; autore di numerosi e qualificati contributi, dal 2016 organizza l’annuale convegno dell’Abbazia di Marola.

È stato a lungo insegnante e direttore del triennio teologico pastorale e direttore della scuola di formazione teologica e dell’istituto di scienze religiose.

Parroco di Sologno e Carù dal 1972 al ‘76, canonico del capitolo della cattedrale, ha ricoperto l’incarico di condirettore dell’Ufficio catechistico diocesano e di direttore per un biennio di quello regionale; è stato  direttore spirituale del seminario vescovile, vicario episcopale per la montagna (2000-2006) e insegnante nello studio teologico interdiocesano.

Domenica 15 settembre, dopo la celebrazione eucaristica, avrà luogo alle ore 11.00 la presentazione del volume “Talada terra di San Michele nel Millenario”.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

7 Commenti

  1. Congratulazioni a Mons. Giovanni Costi per un altro Suo grande traguardo, dopo altri importanti traguardi in campo accademico, culturale e come Sacerdote; tutti raggiunti sempre, oltre che con un immensa preparazione, anche con una grandissima umiltà ed attenzione al prossimo!

    Valterino Malagoli

    Rispondi
  2. Complimenti vivissimi a Monsignor Costi per il prestigioso traguardo raggiunto.
    Ho avuto modo di assistere più volte alle sue celebrazioni eucaristiche, apprezzandone la profonda preparazione e spiritualità anche come confessore.

    Ivano Pioppi

    Rispondi
  3. Congratulazioni e un abbraccio!

    Paolo Romei

    Rispondi
  4. Congratulazioni e tanti auguri, e’ stato un grande privilegio averti avuto come sacerdote nella nostra parrocchia. Sei sempre stato una grande persona, semplice, è disponibile nell!elargire buoni consigli nella vita e nella fede.
    Che il Signore ti benedica.

    Ino

    Rispondi
  5. Alle dovute congratulazioni credo sia necessario far seguire un doveroso ringraziamento per l’impegno sociale a favore della montagna reggiana.
    Carissimo monsignore, le posso garantire che molti montanari credono ancora che il volume “Vivere in montagna si può?”, sia una bussola di orientamento sociale per risolvere i problemi della nostra montagna.

    Marino Friggeri, presidente Mcl Reggio Emilia

    Rispondi
  6. Infiniti auguri per il traguardo raggiunto e un grazie per tutto ciò che ci ha insegnato a parole, con l’esempio, con la serenità e la preparazione che l’hanno sempre contraddistinta.

    Luciano Montermini

    Rispondi
  7. Spett.le Redazione,

    Ringrazio per gli auguri ricevuti in occasione del mio 60° di sacerdozio.
    Ricambio, con viva gratitudine e stima

    Don Giovanni Costi

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48