Primo successo stagionale per la E80 Bema che al Pala Giovanelli supera 79-63 Anzola Basket

Guido Provvidenza, top scorer della Lg nella vittoria contro Anzola

Prima vittoria stagionale della E80 Bema Lg Competition Castelnovo Monti che al Pala Giovanelli supera Anzola Basket con il punteggio finale di 79-63. Convincente prestazione dei ragazzi di Davide Diacci che, nonostante le importanti assenze (Sabah, Parma Benfenati e Levinskis), sono riusciti a conquistare il successo nel secondo turno del campionato di Serie C Gold.
Il primo quarto è frizzante e divertente, con tanti canestri in entrambi i lati del campo e gli attacchi decisamente più efficaci rispetto alle difese. Ad inizio gara sono continui i botta e risposta tra le due formazioni, poi arriva un mini-break dei padroni di casa che si portano sul +5 grazie alla verve di capitan Mallon. La Lg mantiene il vantaggio sino a 3 minuti dalla fine, poi si inceppa l’attacco dei castelnovesi e Anzola ne approfitta per rientrare sino al -1 con cui si conclude il primo periodo.
Le due compagini giocano ad alta intensità anche nella seconda frazione e con il vantaggio dei Cinghiali che rimane comunque risicato. Dopo 3 minuti Pucci firma dalla lunetta il +7 Lg, ma Anzola non molla e riesce comunque a impedire la fuga dei montanari. Il primo vero parziale dell’incontro giunge nella seconda parte del quarto, con Longoni che spinge i suoi sino al +12. La reazione degli ospiti non tarda però ad arrivare: l’attacco della E80 Bema si spegne improvvisamente e i primi venti minuti si concludono con un parziale da 8-0 di Anzola che si riporta così a sole 4 lunghezze di ritardo (42-38).
Al rientro dagli spogliatoi la Lg continua a proporre il suo gioco e, dopo essere tornata a +9, arriva fino al +11 con i canestri di un positivo Provvidenza. Inizia qui il primo vero momento di difficoltà dei bolognesi che vengono imbrigliati nella difesa a zona di Castelnovo e faticano a trovare la via del canestro. Dopo una mini-reazione di Anzola, i montanari sfruttano l’inerzia a proprio favore e grazie alla coppia Prošek-Provvidenza raggiungono il +13 quando manca un minuto e mezzo alla fine del periodo. Parmeggiani e Caroldi tentano una timida rimonta, ma il canestro sulla sirena di Provvidenza vale il +9 quando mancano solo dieci minuti alla sirena.
I ritmi sono serrati anche nell'ultimo periodo, ma si abbassano le percentuali di tiro e la Lg continua a proporre una zona che limita il gioco dei ragazzi di Spaggiari. Magnani è però il protagonista di un parziale da 7-0 che spinge Castelnovo sul +14. Anche Anzola ha rotazioni limitate e la fatica comincia a farsi sentire, soprattutto nella qualità degli attacchi costruiti. I felsinei arrivano sino al -10 a 4 minuti dal termine, ma il canestro di Villani è l’ultimo della serata per gli ospiti e Castelnovo chiude il match con un parziale da 6-0 che vale il 79-63 finale.
Positiva prestazione della E80 Bema che ottiene una vittoria importante grazie ad una prestazione convincente da parte dell’intero collettivo: positive le prove degli esterni, preziosa la partita sotto canestro dei lunghi, ottimo il contributo della panchina. Provvidenza è il top scorer dell’incontro con 17 punti, mentre sia Longoni che Mallon chiudono la gara con una doppia-doppia alla voce punti e rimbalzi.
Anzola torna a casa dopo aver giocato bene i primi 20 minuti in cui ha sfruttato la fisicità e intensità dei propri giocatori. Nella seconda parte di gara, i bolognesi hanno invece patito le scelte difensive della Lg e la scarsa mira dall'arco (16% da 3) non ha aiutato il gruppo guidato da capitan Caroldi.
Nel prossimo week end è in programma la terza giornata di campionato: la Lg Competition sarà ospite sabato 12 della Virtus Medicina mentre, nella stessa giornata, Anzola riceverà in casa la neo-promessa Olimpia Castello.

E80 Bema Lg Competition Castelnovo Monti – Anzola Basket 79-63

Parziali: 22-21; 42-38; 64-55.

E80 Bema Lg Competition Castelnovo Monti: Pucci 5, Mabilli, Dal Pos 11, Magnani 13, Bergianti ne, Longoni 10, Levinskis ne, Mallon 15, Ferri ne, Provvidenza 17, Prošek 8, Parma Benfenati ne. Allenatore: Diacci.

Anzola Basket: Parmeggiani F. 3, Parmeggiani S. 14, Perini, Baccilieri 13, Villani 10, Venturi 4, Muzzi 2, Caroldi 9, Cappelli, Donati 8. Allenatore: Spaggiari.

Arbitri: Ragazzi – Bertini.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48