Home Homepage Nuovo impegno casalingo per la E80 Bema: domenica 3 novembre al Pala...

Nuovo impegno casalingo per la E80 Bema: domenica 3 novembre al Pala Giovanelli arriva la Guelfo Basket

1
0
Elijah Sabah, ora finalmente a disposizione di coach Davide Diacci

Torna in campo la E80 Bema Lg Competition, che domenica 3 novembre sarà impegnata al Pala Giovanelli nella sesta giornata del campionato di Serie C Gold contro Guelfo Basket.
Si tratta del primo di un doppio impegno casalingo consecutivo per i Cinghiali, che tra una settimana affronteranno a Castelnovo anche l’Arena Montecchio. La formazione montanara è reduce dal ko esterno rimediato lo scorso week end in casa della capolista Fiorenzuola: la Lg è rimasta in partita sino all'ultimo quarto, ma ha pagato una cattiva serata al tiro e raccolto così il terzo stop stagionale.
La Guelfo Basket, avversaria di giornata, ha iniziato il campionato con una sola vittoria nelle prime cinque giornate, ma il roster dei bolognesi è decisamente esperto e ricco di talento.
Il team ha concluso la passata stagione con una salvezza ottenuta ai play-out e con la separazione dall'esperto coach Giampiero Serio dopo ben cinque stagioni. Il tecnico della compagine felsinea è oggi Marco Cavicchioli, l’anno scorso impegnato a Medolla in Promozione, ma che vanta in passato diverse stagioni in C Gold come capo-allenatore di Altedo e 4 Torri Ferrara. La squadra è ripartita da un blocco di giocatori che lavora insieme già da diverso tempo ed è composto dal lungo Musolesi, dal playmaker Pieri, dalle bandiere Bernabini e Baccarini, da Bergami e Govi. Sono invece arrivati durante l’estate il veterano Amoni (che vanta alle spalle numerose stagioni in Legadue), la giovanissima e talentuosa guardia Wilthsire, l’ex Imola Murati e il lungo Pederzini.
Sarà quindi un’altra difficile partita per la Lg e un test importante per entrambe le formazioni: l’incontro, in programma presso l’impianto sportivo sito in Via Matilde di Canossa, avrà come di consuetudine inizio alla ore 17.

Articolo precedenteTempo della comunicazione o dell’incomunicabilità?
Articolo successivoCavola, Ivana Cavalletti presenta la sua nuova raccolta di poesie “Lontane vicinanze” alla biblioteca Quarta Dimensione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.