Home Cultura A Felina natura e benessere con l’erboristeria l’Incanto. E’ il terzo incontro...

A Felina natura e benessere con l’erboristeria l’Incanto. E’ il terzo incontro d’autunno

5
0
Locandina dell'incontro

Siamo al terzo incontro d'autunno promosso dalla Associazione Culturale La Fenice insieme al Parco Tegge, Centro Sociale bocciodromo Felinese, Legambiente e Comunità Slow Food con il patrocinio dell'Amministrazione Comunale di Castelnovo Monti

Questa volta il tema è natura e benessere.

"La magia, la forza e il benessere che ci offre la Natura. Impariamo ad utilizzare le piante officinali: ricette, preparazioni ed assaggi ..."questo il titolo dell'incontro che si terrà domenica 24 novembre dalle 17 a Felina presso il Centro Sociale Bocciodromo, un pomeriggio dedicato alle piante officinali.

Saranno Sandra e Alessia rispettivamente erborista e farmacista, titolari dell'Erboristeria L'Incanto di Castelnovo Monti che guideranno alla scoperta di peculiarità e segreti delle diverse varietà di piante.
Digestivo, rilassante,diuretico, dimagrante, disintossicante: ogni infuso e tisana deve le sue proprietà alle piante che le compongono e sarà attraverso degustazioni, indicazioni precise e ricette che si potranno conoscere le modalità di utilizzo e le erbe più appropriate.

Come sappiamo è una pratica antichissima - sottolineano le due professioniste - già in epoca antica erano note le proprietà benefiche di alcune piante che venivano messe in fusione in acqua calda o fredda. Infusa, decotta o macerata, la tisana da secoli viene collegata all'idea di benessere e alla cura di sè.
Così domenica si ritroverà il tempo per ascoltare e apprezzare profumi e sapori delle singole piante, per poi coglierne sfumature e differenze nella loro trasformazione in infuso o tisana scoperti nel corso della lezione.
È una delle occasioni per ritrovare un contatto più diretto con il mondo della natura, recuperare conoscenze sulle proprietà curative tipiche delle piante officinali"

Insieme a tisane e infusi ci sarà il susseguirsi di una bella varietà di torte e biscotti realizzati dal Centro sociale bocciodromo Felinese, dalle rappresentanti della Fenice, e molte di questi dolci con l'impiego di marmellate, composte o farine delle aziende agricole della Comunità Slow Food dell'Appennino.
Prosegue dunque la rassegna felinese con la formula : conoscenze, approfondimenti, riflessioni insieme alle degustazioni delle migliori produzioni del territorio.

Articolo precedenteRagazzi europei (foto Natascia Zambonini)
Articolo successivoCi ha lasciato Rina Abati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.