La E80 Bema Lg Competition tenta il riscatto nella sfida di domenica 8 dicembre contro Bologna Basket 2016

Dopo la dura sconfitta patita domenica scorsa a Scandiano, la E80 Bema Lg Competition torna subito in campo per voltare pagina e cercherà il riscatto nel match dell’8 dicembre contro Bologna Basket 2016.
I montanari sfideranno i felsinei nell'undicesimo turno del campionato di Serie C Gold al Pala Giovanelli in cui, sino ad ora, i ragazzi di coach Diacci hanno raccolto cinque vittorie in altrettante partite giocate. La formazione castelnovese è stata protagonista di un discreto campionato, in cui è mancata solo un poco di continuità: i Cinghiali hanno infatti alternato buone prestazioni ad altre da dimenticare, ma gli atleti stanno lavorando duro in palestra e ci si augura che a breve si possa vedere una maggiore costanza nei risultati.
L’avversaria di giornata si è rinnovata molto negli scorsi mesi, ma Bologna Basket 2016 è riuscita comunque ad assemblare una squadra parecchio competitiva che tenterà sino all'ultima giornata di ottenere la promozione in Serie B. Un importante blocco formato da ben tre giocatori è arrivato quest’estate dalla Virtus Imola: si tratta della dinamica ala Aglio, del tiratore Nucci e del fisico Zhytaryuk. Sotto canestro domina la scena l’esperto Luca Fontecchio, fratello di Simone (ora giocatore della Pallacanestro Reggiana, ndr), che sta viaggiando ad oltre 15 punti di media a partita e vanta nel proprio curriculum importanti esperienze in categorie superiori. Numerose insidie arriveranno anche dall'esterno ex-fortitudino Fin, dal lungo Folli (che ha giocato in A2 con Imola) e dal giovanissimo Graziani. A guidare questo talentuoso gruppo è nuovamente presente in panchina lo stimato Matteo Lolli, che ha alle spalle importante esperienze in A2 femminile e tante stagioni di successo in diversi settori giovanili della regione.
L’incontro avrà inizio alle ore 17:00 nel palazzetto sito nel capoluogo montano in Via Matilde di Canossa 3.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48