Incuria e abbandono del bosco, quando il cittadino dà il buono esempio

La grande panchina sul monte Fosola. Foto Andrea Benelli

Tutti quanti dobbiamo impegnarci a preservare l'ecosistema in cui viviamo. Sempre più spesso, pero', assistiamo a fenomeni di degrado e abbandono delle terre, incuranti dell'immondizia che turisti e non lasciano nei boschi, campeggi o vicino a centri abitati.

A volte invece capita che i cittadini diano il buono esempio e prendano iniziative a favore di tutta la comunità. Claudio Ferrarini, 66 anni, ex dirigente di origine felinese, ha pensato di fare un gesto di solidarietà, a beneficio dell'ambiente, decidendo di regalare la legna da ardere che si trova in un terreno di sua proprietà.

"Nel 2012 - racconta -ho ereditato il monte Fosola, nel comune di Carpineti a oltre 900 metri d'altitudine, ricco di castagneti, bosco ceduo e seminativo pari a 17 ettari. Facendo un sopralluogo e vedendo il bosco secco e invaso da alberi caduti ho deciso di offrire legna da ardere gratuitamente, (ovviamente piante secche sia cadute che in piedi) il tutto con un accordo scritto a tutela delle parti per tempi e modi. Sono certo che così facendo il bosco potrà risorgere valorizzando il terreno e le piante soffocate".

L'impegno per l'ambiente non finisce qui dato che il signor Ferrarini ha anche installato la Bing Bench n. 58 , una delle grosse panchine colorate, vere e proprie installazioni artistiche, per promuovere l'economia e il turismo dei piccoli centri abitati. "Ritengo che disponiamo di una grossa risorsa e sono impegnato per avviare iniziative utili allo sviluppo turistico per il beneficio di tutti e ancor più dei miei figli e nipoti", conclude.
Per chi fosse interessato contattare il 3483408910

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48