L’idea della lega? Un assessore per la montagna

Gabriele Delmonte“Un assessorato alla montagna per dare voce alle realtà montane della Regione”. Questa la proposta lanciata dal consigliere regionale della Lega Gabriele Delmonte, capolista per Reggio e Provincia del Carroccio alle elezioni del 26 gennaio.

“Da troppo tempo ormai, le politiche regionali non tengono in adeguata considerazione le comunità appenniniche, che necessitano di provvedimenti e misure specifiche per evidenti motivazioni geografiche, mentre oggi tali comunità sono sempre state disciplinate in modo equiparato a quelle della città e della pianura” sottolina l'esponente del Carroccio, che poi precisa: “Penso alle azioni messe in atto negli anni dalla Regione in merito alla provincia di Reggio Emilia, per le Proloco, per gli esercizi commerciali polifunzionali, per il dissesto idrogeologico, per il turismo e l'impresa: azioni e misure elaborate sulla base della scarsa conoscenza degli effettivi bisogni di chi investe e lavora nell'arco appenninico”.

Delmonte, pertanto, propone “un assessorato che si occupi esclusivamente di Appennino, enti locali e piccoli comuni. Occorre un assessore che lavori nell'esclusivo interesse di quella parte di regione dimenticata dal PD, ma che per noi rappresenta la sopravvivenza dei territori più lontani.” “Lavoreremo ad una legge quadro per l'Appennino che unisca misure parallele su Viabilità, Dissesto, Agricoltura, Turismo, impresa e artigianato. Non possiamo permetterci, in provincia di Reggio, località turistiche come Febbio, Cerreto Laghi e Ventasso con strade da terzo mondo per arrivarvi. Non possiamo permetterci distretti artigianali importanti come la zona di Ramiseto, di Cavola e di Castelnovo ne' Monti con un servizio logistico e di infrastrutture non al passo con i tempi. Occorre qualcuno che si occupi di Appennino e di Enti Locali a 360 gradi, a differenza delle misure da campagna elettorale targate Pd” conclude Delmonte.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

4 Commenti

  1. Bravo Gabriele, appoggio in toto!

    stefano

    Rispondi
  2. Bravo!Niente da aggiungere se non il massimo impegno che metti in ogni cosa che fai. Grande Gabriele!

    CRISTIAN

    Rispondi
  3. Assomiglia al ministero per il mezzogiorno: soluzione inutile nata solo per veicolare consensi! ….ci manca solo che ora anche il PD sposi l’idea e ci ritroveremo una poltrona inutile in più in consiglio regionale!

    carlo

    Rispondi
  4. Son proprio curioso di vedere se il pd ha il coraggio di sposare questa idea, visto che il partito in questione la nostra montagna l’ha abbandonata già da anni..

    stefano

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48