“Il confine Italo – Sloveno e le Foibe”: analisi e riflessioni al centro sociale Insieme di Castelnovo

Anpi

Organizzato dell'Anpi Reggio Emilia e dalla sezione di Castelnovo ne'Monti, giovedì 20 febbraio presso il circolo sociale Insieme alle ore 20.30, analisi e riflessioni sul tema "il confine Italo-Sloveno e le Foibe.

Introduzione di Ermete Fiaccadori presidente Anpi Reggio Emilio, a seguire relazione di Valerio Strinati dell'Anpi nazionale, presiede Wassili Orlandi.

Il contesto storico, politico, culturale e geografico del tema del conflitto Italo-sloveno.

La legge n 92 del 2004, il giorno del ricordo 10 febbraio per conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli Italiani e di tutte le vittime delle foibe, dall'esodo delle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale.

L'esodo della popolazione giuliano-dalmata di 300.000 persone e gli altri esodi avvenuti nella zona.

Gli orrori e le violenze delle foibe.

Il trattato di pace di Parigi del 10 febbraio 1947.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48