È della E80 Bema il derby reggiano contro Montecchio: sconfitta la Polisportiva Arena 55-62

Denis Dal Pos, tra i migliori della Lg Competition nel successo contro Montecchio

Torna al successo la E80 Bema Lg Competition che nel match di sabato 22 febbraio ha conquistato il derby tutto reggiano contro Arena Montecchio. L’incontro, valido per il 7° turno del girone di ritorno del campionato di Serie C Gold, si è concluso con il punteggio finale di 55-62 in favore dei montanari. I ragazzi allenati da Davide Diacci portano quindi a casa un risultato importante, utile per il morale e soprattutto per consolidare la propria posizione all'interno della zona play-off.
La partita non è particolarmente avvincente nei primi minuti, con tanto agonismo in campo ma pochissimi canestri realizzati. L’incontro corre in equilibrio, poi a metà periodo arriva il primo parziale della Lg che firma un 8-0 con protagonista Longoni e si porta sul +9. Montecchio subisce il colpo, ma riesce comunque a reagire e grazie ad un mini-break da 5-0 chiude il primo quarto indietro di 4 lunghezze (11-15).
Ad inizio secondo periodo c’è solo una squadra in campo: l’Arena non riesce infatti a trovare il fondo della retina e gli ospiti ne approfittano realizzando un altro parziale da 9-0 che vale il +13. I padroni di casa rimangono a lungo a bocca asciutta e il primo canestro di Montecchio arriva dopo ben 5 minuti e mezzo dall'inizio della frazione. La Lg blocca il tentativo di reazione degli avversari e risponde sempre presente ai canestri di Bovio e Pedrazzi, gli unici bianco-azzurri in grado di segnare con continuità. Il primo tempo si conclude quindi sul 21-33, con la E80 Bema che pare essere in pieno controllo dell’incontro.
I primi minuti della terza frazione sembrano seguire la falsariga dei due quarti precedenti, con i castelnovesi efficaci in entrambi i lati del campo e Arena che fatica a proporre la sua idea di gioco. La reazione arriva però a metà periodo, con l’attacco della Lg che si ferma completamente e i padroni di casa che si approfittano della situazione per avvicinarsi nel punteggio. Pedrazzi e Lusetti sono i protagonisti della rimonta di Montecchio, che grazie ad un parziale di 11-0 si ritrovano a -2 quando mancano ancora 3’30 alla fine del periodo. I montanari tornano a segnare dopo ben 6 minuti, ma i Cinghiali sono meno solidi e l’inerzia è totalmente a favore degli avversari. Dal Pos e Parma Benfenati portano qualche punto in cascina, ma al 30° il vantaggio degli ospiti è di sole 4 lunghezze.
Ad inizio quarto periodo arriva il primo vantaggio di Montecchio che in meno di un minuto firma il 7-0 con che vale il +3 (48-45). La Lg però non si disunisce: la difesa degli appenninici funziona di nuovo e grazie ad un immediato contro parziale da 9-0 con protagonista Dal Pos, la E80 Bema torna sul +6 quando mancano 5 minuti alla sirena. Non è finita e infatti un mini-break da 4-0 di Arena (52-56) permette ai padroni di casa di riportarsi a due soli punti di ritardo. Questo è però anche l’ultimo sussulto per Castelnovo, che alza nuovamente gli scudi in difesa e realizza un nuovo allungo da 6-0 con cui si chiude l’incontro. Finisce 55-62 in favore dei montanari, i quali possono così festeggiare la decima vittoria stagionale.
Buona prestazione per la E80 Bema, che ha dominato la prima parte di gara ma che ha anche rischiato di gettare via tutto nei primi terribili 11 minuti del secondo tempo. I castelnovesi (ancora privi del neo-arrivato Lovatti) hanno ottenuto il successo grazie alle ottime partite di Dal Pos, Parma Benfenati e del solito Longoni.
Sesto stop di fila per l’Arena Montecchio, che paga una pessima serata al tiro (29% dal campo) e un cattivo approccio all'incontro. I ragazzi di Martinelli sono stati bravi a riaprire il match nei secondi venti minuti, ma nel finale si sono dovuti inchinare alla maggiore lucidità degli ospiti. Da evidenziare la buona serata di Pedrazzi (top scorer con 20 punti) e di Lusetti, autore di una doppia-doppia da 11 punti e 21 rimbalzi.
La Lg Competition tornerà in campo domenica 1 marzo nella sfida casalinga contro Olimpia Castello, mentre per Montecchio è in programma sabato prossimo il delicatissimo scontro diretto in casa di Gaetano Scirea Bertinoro.

Arena Montecchio - E80 Bema Lg Competition Castelnovo Monti 55-62

Parziali: 11-15; 21-33; 41-45.

Polisportiva Arena Montecchio: Ramenghi 3, D’amore 5, Tognato 2, Vecchi, Giannini, Degli Esposti Castori 5, Pedrazzi 20, Trobbiani ne, Amadio, Lusetti 11, Negri 5, Bovio 4. Allenatore: Martinelli.

E80 Bema Lg Competition Castelnovo Monti: Lovatti ne, Sabah 5, Mabilli ne, Dal Pos 17, Magnani 3, Longoni 11, Levinskis 2, Mallon 2, Provvidenza 7, Prošek 2, Parma Benfenati 13. Allenatore: Diacci.

Arbitri: Ragazzi – Di Marco.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48