“L’altro lato del sogno”, Anna Paglia a palazzo Ducale di Castelnovo dal 7 marzo

L'altro lato del sogno – Viaggio nella rêverie” è il titolo della mostra pittorica dedicata alle opere di Anna Paglia che sarà ospitata nelle Scuderie di Palazzo Ducale (in via Roma 12) dal 7 al 29 marzo.
Anna Paglia è nata a Castelnovo ne’ Monti, ha trascorso parte della sua vita a Genova, prima di tornare e stabilirsi a Cavola di Toano. La sua prima esposizione è del 2000, e pochi anni dopo ha contribuito alla fondazione della Galleria d’Arte Metamorfosi di Reggio Emilia. Tra esposizioni e riflessioni sui vari movimenti artistici, nel 2004 l’attenzione si concentra sul concetto filosofico del “Surrazionale”, ideato da Marcel Cadoni, ripreso e ulteriormente rielaborato dallo storico Franco Canova, dalla stessa Paglia, dal simbolista Paolo Navale: nel 2010 insieme a Canova e Cadoni fonda ufficialmente il “Movimento Surrazionale” con riferimenti al filosofo francese Gaston Bachelard (1884–1962).
Ha al suo attivo numerose mostre in Italia (Reggio Emilia, Ostuni, Genova, Savona, Parma, Perugia, Ascoli Piceno, Mantova, Viterbo, Roma, Firenze, Pisa, Ischia, Gubbio) e nelle principali città europee (Vienna 2010, Praga 2011, Sofia 2012, Londra 2013, Parigi 2013, Bruxelles 2014, Zurigo 2015, Montreux 2016, Innsbruck 2016, Barcellona 2018, Mosca e Nižnij Novgorod 2018).
La ricerca astratta della "rêverie" si esprime su tele, spesso di grandi dimensioni, dove la fantasia spazia in un mondo immaginifico di forme e colori. Sue opere figurano in collezioni private italiane ed estere, in ambienti pubblici ed ecclesiastici.
La mostra a Palazzo Ducale sarà aperta ogni venerdì, sabato, domenica dalle 15.30 alle 18.30.
Per informazioni: Biblioteca Crovi, tel. 0522 610204, [email protected]nemonti.re.it.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48