Un’analisi sul rallentamento da Coronavirus: le misure restrittive servono

Ci siamo rivolti a un esperto di statistica e grandi numeri per analizzare l'evoluzione (grafico) del Coronaviurs in Italia. "Per il terzo giorno consecutivo si osserva una tendenza al rallentamento nella crescita dei nuovi casi in Italia. Si tratta certamente dell'effetto delle misure restrittive poste in atto dal Governo e dalle Amministrazioni locali".

Questo significa che #stareacasa è davvero un valido ed efficace strumento di contenimento del virus, così come aveva già dimostrato il caso cinese.

Torniamo all'Italia. "Si consideri che i casi riportati oggi si sono contagiati anche 15 o più giorni fa: si deve infatti considerare un lasso di tempo che comprende il periodo di incubazione, quello dalla comparsa dei primi sintomi alla esecuzione del tampone e quello dalla esecuzione del tampone al suo esito/conferma. Questo deve rafforzarci nella determinazione a continuare ad attuare tutti quei comportamenti indicati dal Governo per rallentare la diffusione del virus".

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48