L’Atletica Castelnovo ne’ Monti ha organizzato una raccolta fondi per l’Ospedale S. Anna

Riceviamo e pubblichiamo

-------

L'Atletica Castelnovo ne’ Monti non si ferma, in un modo o nell’altro sta sempre in movimento. Dopo aver lanciato la sfida “Distantimauniti”, dove gli atleti si sono incontrati in un grande abbraccio virtuale, pur essendo isolati nelle proprie case, nel periodo pasquale è partita una nuova proposta. Anche se le gambe e le braccia in questo periodo devono rimanere a riposo forzato, la testa e il cuore dei tesserati della società e delle loro famiglie sono sempre attivi.
Si è infatti da poco conclusa la raccolta fondi che ha coinvolto tutti: dirigenti, allenatori, atleti, famiglie.
L'iniziativa proposta da uno degli allenatori della società è stata subito accolta con entusiasmo e ha consentito di raccogliere complessivamente 1500 euro. La cifra è stata devoluta all'ospedale Sant'Anna di Castelnovo ne’ Monti ed è stato richiesto che fosse finalizzata all'acquisto di dispositivi di protezione per il personale dell'ospedale in modo che essi possano svolgere le loro attività in condizioni le più sicure possibili.

 

Nel ringraziare tutto coloro che hanno partecipato all'iniziativa, l’intero Consiglio direttivo della società desidera evidenziare i valori di solidarietà e di collaborazione che da sempre caratterizzano la nostra idea di sport: agonismo, ma anche collaborazione, amicizia, vicinanza a tutti coloro che ne hanno bisogno.
Essere sportivi significa anche questo.

Grazie mille!

Maria Azzolini

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48