Home Homepage L’Assessore al commercio Chiara Borghi ringrazia gli operatori e tutti quelli che...

L’Assessore al commercio Chiara Borghi ringrazia gli operatori e tutti quelli che si sono messi gratuitamente al servizio della comunità

46
0

In vista di lunedì 4 maggio, quando i negozi potranno riaprire, l'Assessore al commercio Chiara Borghi afferma: "Il Coronavirus sta colpendo in modo durissimo molti comparti della nostra economia e in particolare il settore commerciale, che è storicamente una colonna portante per Castelnovo ne' Monti. Ma ci sono anche esempi di grande vitalità e inventiva, persone che si sono messe gratuitamente a disposizione per sostenere i commercianti, i quali voglio ringraziare davvero di cuore”.

Altri settori seguiranno la riapertura, come da programma, dal 18 maggio. In questi mesi, però, molte attività, soprattutto nel settore della ristorazione, non si sono persi d'animo, attivando servizi di consegna a domicilio.

Oltre a bar, pizzerie e ristoranti, ci sono anche negozi di generi alimentari e prodotti tipici, abbigliamento, calzature, articoli sportivi, articoli per l’infanzia, articoli per animali, componenti e prodotti per auto, moto e bici, prodotti erboristici e per la cura della persona, casa e lifestyle, fotografi, ottici, gioiellerie, librerie e cartolerie, lavanderie e altri servizi.

La lista completa di tutte le attività che offrono consegne a domicilio sono disponibili alla pagina Facebook del Comune di Castelnovo.

La Borghi ringrazia, inoltre, tutti coloro che si sono messi gratuitamente al servizio della comunità, come i ragazzi che hanno attivato il sito aspettoacasa.it. Il sito si occupa di promuove le attività che fanno delivery domiciliare fornendo maggiori informazioni, come ad esempio i menu dei ristoranti.

Ricordiamo infine, il servizio proposto da Pictoris Grafica di Chiara Zampineti (pictorisgrafica.it), che offre ai commercianti grafiche personalizzate per promuovere servizi o la ripresa delle attività.

"Sono segnali che danno conferma della vitalità, inventiva e dedizione dei nostri operatori commerciali, e che ci danno speranza per la fase di ripresa. Da parte del Comune saranno messi a disposizione tutti i possibili strumenti per sostenerla" - conclude l'Assessore.