Antonella Barbieri e Luca Cagnoli  nuovi responsabili di Italia Viva per la montagna

Completata l'organizzazione territoriale di Italia Viva Reggio Emilia. Come previsto dallo statuto, per ogni zona della provincia reggiana sono stati indicati due coordinatori, una donna e un uomo.

La scelta è avvenuta fra gli iscritti al partito di Matteo Renzi nato un anno fa alla Leopolda di Firenze, nominando persone con una profonda conoscenza del territorio ed esperienza amministrativa.

L'obiettivo è quello di una sempre maggiore vicinanza al territorio, ai suoi bisogni e peculiarità, con la possibilità di offrire un contatto diretto con le comunità di riferimento e collaborare attivamente al consolidamento dei rapporti e progetti di interesse locale, regionale, nazionale.

Elenco responsabili di zona

REGGIO EMILIA CITTA' - Daniela Gozzi, Giovanni Andrea Ferrari

TERRE DI MEZZO - Giulia Luppi, Boris Soncini

BASSA - Elisa Terzi, Gaetano Di Prizio

MONTAGNA - Antonella Barbieri, Luca Cagnoli

DISTRETTO CERAMICO - Eleonora Zini, Alberto Lodi

VAL D'ENZA - Vania Toni, Marco Aleotti

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

2 Commenti

  1. con i responsabili di zona, Italia Viva e ufficialmente presente nel nostro territorio.
    Credo che sara un percorso di ascolto e di confronto con il territorio, solo così saremo in grado di dare un contributo attivo al futuro del Appennino.
    Auguro un buon lavoro a Antonella Barbieri e Luca Cagnoli

    Robertino Ugolotti

    Rispondi
  2. Da quando leggo Redacon chi fa politica è in ascolto, attento a concretizzare in “percorsi” le “problematiche” dell’Appennino e, visto gli straordinari successi, i percorsi ricominciano sempre da capo. Questa volta si inizia, si parte da Italia Viva, ultima bancarella portata sul mercato della politica. Sarò un insensibile ma non riesco ad “emozionarmi” quando si chiede “esperienza” a chi per una vita ha venduto sempre lo stesso prodotto.

    Giovanni Annigoni

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48