Questo weekend campionato di enduro “a porte chiuse”. Il sindaco Borghi chiede la collaborazione di tutti

Ordinanza del comune di Carpineti per il rispetto rigoroso delle norme “anticovid”: in previsione del Campionato Italiano di Enduro, l'amministrazione ha reso obbligatorio l’uso delle mascherine all’aperto in centro a Carpineti e nei siti interessati dal circuito dalle ore 18 di ieri, giovedì 2, fino alle ore 18 di domenica 5 luglio prossimi.

Il Campionato Italiano di Enduro inizierà sabato mattina a Carpineti e si concluderà domenica. La competizione motociclistica avverrà nel più assoluto rispetto delle norme anticovid emesse dal Presidente del Consiglio dei Ministri, dalla Regione, dalla Provincia e dalla Federazione Motociclistica Italiana.

Le disposizioni vigenti in questo momento impongono che la gara sia disputata “a porte chiuse”, ossia senza spettatori e tifosi. Il pubblico, pertanto, deve rimanere fuori.

Il sindaco di Carpineti Tiziano Borghi afferma: “Faccio appello a tutti coloro che amano l’enduro di rispettare al 100% il protocollo, il quale prevede che non ci siano spettatori e tifosi lungo il circuito e di lasciare lavorare in solitudine assistenti, piloti e entourage della corsa".

"Chi vorrà seguire la corsa – spiega il Sindaco - lo potrà fare da casa collegandosi ad uno dei link diffusi dai promotori. Aiutate gli organizzatori e i partecipanti in gara a rispettare il protocollo. Senza l’aiuto responsabile di tifosi e appassionati non ce la farebbero”.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

2 Commenti

  1. Forse era meglio rimandarla a tempi più sicuri questa gara. È vero che l’economia del paese deve ripartire, ma credo sarebbe stato meglio con qualcosa di meno impegnativo. Non ci credo che non ci sarà pubblico, troppo allettante come evento.

    Max Carpineti

    Rispondi
    • E’ una attività all’aria aperta! Volete finirla di seminare il panico? State esagerando, la gente prende metropolitane, autobus, aerei (con mascherina) e non è possibile fare una gara di enduro a “porte chiuse” in mezzo ai campi?

      L.C.

      Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy





Powered by WordPress | Officina48