“Storie magiche tra montagna e deserto” di Normanna Albertini presentato anche on-line

Riceviamo e pubblichiamo

 

Giovedì al Museo - 10 settembre 2020 - Normanna Albertini

 

Secondo appuntamento per i Giovedì al Museo, da quest’anno fruibili anche da casa in modalità online: giovedì 10 settembre alle ore 21, Normanna Albertini presenta “Storie magiche tra montagna e deserto” Tralerighe Libri, 2020. Saranno presenti l’autrice Normanna Albertini, Donatella Lombello, già Professore associato di Letteratura per l’infanzia dell'Università di Padova, e l’artista Silvia Talassi.

La prenotazione obbligatoria può essere effettuata al 351 9527312 da coloro che vogliono assistere allevento direttamente al Museo, in via Comunale 2 a San Michele di Piazza al Serchio, oppure compilando il modulo al link bit.ly/settembre20 per ricevere la password necessaria al collegamento online.

Seconda pubblicazione della collana ideata e promossa dal Museo Che storie ragazzi!, “Storie magiche tra montagna e deserto” presenta due fiabe ricche di figurazioni e suggestioni della tradizione popolare, con le illustrazioni di Silvia Talassi. La collana infatti accoglie storie che, all’interno di una cornice contemporanea o comunque avulsa dalle narrazioni orali del passato, danno spazio a figurazioni e suggestioni della tradizione popolare, accompagnando i più giovani nel processo di realizzazione e di individuazione di sé. Dalla presentazione di Donatella Lombello: Monete d’oro, scarpe con fibbie d’argento, ma anche mandorle, datteri, olive, fichi secchi, miele, pesce essiccato, focacce di pane si squadernano davanti agli occhi incantati di chi legge, o ascolta: dono per l’immaginazione, come dono è, in sé, proporre una fiaba, che è simbolo di gratuità, di attenzione e cura per i suoi destinatari.”

Normanna Albertini è nata nel 1956 nel comune di Ciano d'Enza (oggi Canossa, in onore della contessa Matilde che lì crebbe e visse). Insegnante in pensione, collabora da anni con alcune riviste e ha al suo attivo diversi romanzi, saggi, raccolte di racconti e sillogi poetiche. Alcune sue opere hanno ricevuto importanti riconoscimenti, tra i quali il Premio Silvio D'Arzo. Vive a Felina di Castelnovo ne' Monti, ai piedi della Pietra di Bismantova di dantesca memoria.

 Prossimi appuntamenti:

 17 settembre ore 21

Joe Natta e le Leggende Lucchesi, Alessio Del Debbio – “Chi ha paura del Linchetto? Storie e ballate del folclore lucchese” NPS Edizioni, Camaiore, 2019

24 settembre ore 21

Marinella e Andrea Campoli – “Antichi sapori apuani. Ricette e segreti” Tralerighe Libri, Lucca,  2020

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48