Cori di cuori per Betty

L'8 settembre alle ore 20.30, nella Chiesa parrocchiale di Levizzano di Baiso, è stata celebrata una Santa messa in ricordo di Elisabetta Marmiroli, scomparsa a luglio.

Una santa messa fortemente voluta da tre cori parrocchiali: quello di Levizzano - S.Cassiano, quello di Baiso e quello di Valestra.
Non essendo potuti entrare tutti in chiesa il giorno delle esequie per disposizioni anticovid, hanno deciso di regalarsi questo momento intimo per ricordare la loro direttrice, animatrice e amica.
La liturgia, presieduta da don Bogdan e concelebrata da don Luigi e don William, ha avuto come protagonisti il silenzio e il canto.
Un canto avvolgente, un canto pregato e gioioso, in alcuni punti commosso: in particolare quando lo sguardo dei tantissimi coristi cadeva sull'organo , da sempre suonato da Betty, e sulla sua seduta vuota.
"Vuota ma occupata - dicono alcuni di loro - perché la sua presenza è palpabile".
L'immagine sorridente di Elisabetta, delicatamente posata ai piedi dell'altare, pareva dirigere e sostenere le corali presenti alla Santa Messa insieme ai familiari più stretti. Il canto, il ritmo di tante chitarre e una tastiera ricordavano la bellezza della condivisione e dello stare insieme in semplicità. Questo è lo spirito con il quale Elisabetta, dice don Bogdan, ha portato avanti la propria vita e il suo servizio alla comunità pastorale.

(Lucia Borghi)

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48