Home Cronaca Giuseppe Amadei scompare a 101 anni, proprietario della ex Colonia del Sole

Giuseppe Amadei scompare a 101 anni, proprietario della ex Colonia del Sole

102
1

E' morto a 101 anni l'onorevole Giuseppe Amadei, conosciuto come Peppino, uno dei personaggi politici reggiani di maggior rilievo della seconda metà del Novecento. Si trovava al Santa Maria Nuova di Reggio Emilia dov'era ricoverato da alcuni giorni, quando sono sopraggiunte delle complicanze.

Amadei abitava a Guastalla, ma lo si poteva notare in Appennino quando saliva a gestire le sue proprietà. A Castelnovo, in via Allende, era infatti il proprietario della ex Colonia del Sole (prima ancora di proprietà dello Psdi in cui egli aveva militato) struttura che ora ospita un albergo/pizzeria. L'onorevole è stato a lungo esponente del Psdi e poi del Psi, parlamentare italiano per otto legislature fino al 1989, oltre che parlamentare europeo per due mandati. Inoltre, incarichi come sottosegretario dal 1970 al 1982 nei governi Colombo, Andreotti, Rumor, Cossiga, Forlani e Spadolini. Negli anni Quaranta aveva insegnato al liceo guastallese. Era pure un noto collezionista e critico d’arte, appassionato di pittura e scultura.

Lascia le figlie Gabriella e Rosanna, quattro nipoti e altri parenti. Fra loro anche Paolo Bertazzoni, imprenditore, con la sua famiglia alla guida della Bertazzoni Spa-La Germania.

 

1 COMMENT