Cari amici della Proloco di Bergogno…

Ricevuto, pubblichiamo

Cari amici della Proloco di Bergogno,
il 2020 è stato un anno strano, duro e inaspettato. Ci ha richiesto piccoli e grandi cambiamenti e tempo. Tempo per fermarci e soffermarci.

La nostra associazione ha dovuto rinunciare a importanti eventi che riempivano di gente e di meraviglia le strade del nostro magnifico Borgo.

Negli ultimi anni, in questi giorni e per tutte le festività natalizie, Bergogno si trasformava nel paese dei presepi, portando in ogni angolo la storia di una nascita, della vita che inizia e cresce rigogliosa.

Quest'anno non potremo accogliere amici e visitatori, ma faremo tesoro di tutte le esperienze passate, dei vostri ricordi, delle fotografie e delle testimonianze che ci avete sempre lasciato. Mettiamo tutto questo sotto all'albero e nei presepi di ognuna delle nostre case perché la gioia della vita e della condivisione risuoni forte nei nostri cuori.

Vi auguriamo di vivere un sereno Natale e di rivedervi presto, non appena sarà possibile.

Il presidente della Pro loco Bergogno Medievale

Lucia Barbieri

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Un Commento

  1. Mi spiace moltissimo non potere perdermi fra le atmosfere del Borgo ed ammirare i Presepi esposti ovunque. In ognuno di loro era come immergersi in un altro mondo, era come sentirsi parte delle scene esposte.
    Proprio oggi ho pensato che quest’anno Bergogno non sarebbe stato il “Paese dei presepi” e mi ha rattristato il pensiero di non potere vivere lì’ da voi e con voi il vero spirito natalizio, con la chiesetta aperta a chi sentiva il bisogno di dire una preghiera, entrandovi in punta di piedi per non rovinare quell’atmosfera ovattata che tanto induceva alla meditazione. Quest’anno è andata così, non si può fare altrimenti, voglio ringraziare chi si è speso affinchè un intero paese realizzasse qualcosa di unico e bellissimo e auguro a tutti di trascorrere, nonostante tutto, un sereno Natale assieme alle loro famiglie.

    Tanti cari auguri a tutti voi e alle vostre famiglie

    C.

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48