Caseificio Sociale del Parco: dona il ricavato della vendita di una forma di 18 anni, alla Croce Verde Alto Appennino di Busana

Un'azione di stampo altruistico che speriamo porti fortuna in un futuro prossimo. In questi giorni prenatalizi così strani, ci fa piacere parlare di una notizia positiva.

Ieri, presso il Caseificio del Parco di Gazzolo (Ramiseto - Ventasso) è stata consegnata alla Croce Verde Alto Appennino una busta contenente 1.140,00 euro da Martino Dolci presidente della Latteria Sociale del Parco.

Una bella azione dicevamo nata in estate, quando all'interno della fiera del Parmigiano Reggiano di Casina (edizione in formato smart) è stata messa all'asta una forma di formaggio di 18 anni, la prima realizzata da questo consorzio.

Ieri alla presenza del Sindaco di Casina Stefano Costi, del Presidente della Croce Verde Franco Correggi affiancato dal Vice Presidente Federico Franchini e dal segretario Franca Moretti è stata effettuata la consegna della busta all'interno di una cerimonia raccolta a causa delle normative sul Covid.

La donazione, come ricordato dal Presidente Correggi sarà utilizzata per l'acquisto di materiale sanitario.

Nel video la cerimonia di consegna della busta con il ricavato della vendita

Ornella Coli

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Un Commento

  1. Montanari dal cuore d’oro come il loro prodotto.

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48