Multisport ne’Monti live: lo Sci Nordico e l’Acquedotto nascosto di Pratizzano

Una bella giornata di sole ha fatto apparire la località di Pratizzano ancora più incantevole, si è svolta martedi 2 febbraio sulla terrazza panoramica del rifugio, il collegamento realizzata attraverso la piattaforma scolastica ministeriale ha coinvolto le scuole medie di Castelnovo e Felina classi prime, all'interno del progetto “Sport a Distanza”  - “Multisport”.

Il tema affrontato è stato quello relativo allo Sci Nordico e all'Acquedotto nascosto di Pratizzano, oltre alle scuole erano presenti Luca Simonelli che ha presentato l'iniziativa, Roberto Capanni presidente ASD Sci Nordico Bismantova, Gianfranco Colombani maestro di sci di fondo ed esperto dell'ambiente e delle foreste, Federico Natalini responsabile di area Iren, Fiorenza Genovese eduiren, Uit Museo del Sughero Cervarezza, Roberto Zanini, Franco Castagnetti.

Dopo una introduzione dove si è riassunto la storia turistica e agricola del luogo, si è passato al gioco con domande di vario genere. Gli alunni molto partecipi, hanno risposto ai quesiti posti alzando delle palette colorate. Mentre immagini della pista da fondo e dei luoghi circostanti arrivavano direttamente sugli schermi.

Vi proponiamo a corredo di questa bella iniziativa una carrellata di foto.

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48