Tripletta di inaugurazioni per Muraglione di Baiso: ora è la volta della rosticceria Muraglione

È la terza attività che il Muraglione di Baiso vede inaugurare in pochi mesi e questo parla di una ripresa, timida e  causa, ma comunque evidente, di un settore che ha enormemente risentito della situazione emergenziale nella quale ancora viviamo. A decidere per l’apertura questa volta è l’attività di rosticceria Muraglione, che prende il posto della storica rosticceria Piccinini Romano. La proprietaria, Elisa Saccani, racconta il suo approdo a questa coraggiosa iniziativa.

“Ho iniziato a lavorare come cameriera, proseguendo il mio percorso con 10 anni in cucina come cuoca. Non ho studiato in scuola alberghiera, sono entrata nella ristorazione per necessità, ma mi sono subito perdutamente innamorata della cucina. Ho capito che quello era il mestiere che volevo fare”.

Aprire in questo difficile momento non deve essere stata una scelta facile.

“No, è stata una scelta ponderata a lungo, ma era arrivato il momento di fare qualcosa per me, di mettermi in gioco professionalmente. Quando ho saputo che la rosticceria gestita da Piccinini Romano avrebbe chiuso, ho capito subito che quella era la mia occasione e che non potevo perderla. La rosticceria Piccinini era conosciuta ed amata da molti, sarebbe stato un vero peccato non prendere questo prezioso testimone che mi è stato così amorevolmente passato”.

Su quali prodotti volete puntare?

“Siamo in un territorio dove i valori della tradizione sono importanti, quindi ho deciso di mantenere un menù tradizionale, che spazia dai cappelletti alle lasagne, dagli arrosti allo gnocco fritto. Ho fatto però anche una scelta innovativa: quella di aggiungere al mio menù il pesce, per dare l’opportunità a chi lo ama di non allontanarsi troppo e di trovare così, vicino a casa, un piatto gustoso, anche lontano dal mare”.

Farà tutto da sola o si farà aiutare nella gestione della sua attività?

“In un primo momento avevo pensato di iniziare da sola, ma ho capito presto che, per mantenere la giusta attenzione nella lavorazione del prodotto e per potermi dedicare con il dovuto impegno alla ricerca dei prodotti migliori mi occorreva tempo, ho quindi deciso di assumere due dipendenti, che ora sono mie valide collaboratrici”.

Il sindaco Fabrizio Corti, che ha voluto essere presente all’inaugurazione della rosticceria Muraglione, insieme all’assessore Vanessa Piccinini riferisce: “Elisa Saccani è l’incarnazione del coraggio e della voglia di fare impresa che in questo territorio non sono mai venuti a mancare e che oggi più che rappresentano un esempio per tutti”.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48