Riapertura della strada Morsiano-Romanoro, depositata la risoluzione di Stefania Bondavalli

Riceviamo e pubblichiamo il messaggio di Stefania Bondavalli
Con la risoluzione che ho depositato come prima firmataria ho chiesto alla Giunta regionale di attivarsi per garantire le risorse necessarie alla riapertura della strada comunale tra Morsiano, nel Comune di Villa Minozzo (Reggio Emilia) e Romanoro, nel Comune di Frassinoro
(Modena).
A oggi, nonostante l’arrivo dei fondi previsti dal decreto “Proteggi Italia”, la strada rimane chiusa al transito, bloccando così un importante passaggio tra le due province, nel quale transitano ogni giorno i mezzi per la raccolta del latte per la produzione di ParmigianoReggiano e numerosi cittadini di Morsiano che lavorano negli stabilimenti ceramici di Frassinoro.
Sulla strada in oggetto si era verificato il cedimento di una scarpata a seguito dell’alluvione del novembre 2019, mentre a dicembre 2020 è sopravvenuto un ulteriore danneggiamento dovuto agli eventi alluvionali di quel periodo. A gennaio di quest’anno, a causa delle piogge, la frana si è riattivata.
Nuovi stanziamenti di risorse contribuirebbero alla realizzazione di ulteriori lavori di messa in sicurezza della frana e di ultimazione della ricostruzione del piano viabile e consentendo così la ripresa della viabilità.
Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Un Commento

  1. Un ringraziamento alla consigliera regionale Bondavalli, per essersi presa a cuore uno dei tanti problemi di noi residenti in montagna.
    C.S.

    c.s.

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48