Home Cronaca La galleria di Casina chiusa per un altro mese

La galleria di Casina chiusa per un altro mese

2
2

La galleria "Casina", la prima a monte del paese che sbuca sotto Migliara, non riaprirà il 30 aprile. Anche se manca ancora l’ufficialità da parte dell'ente stradale, a confermarlo è il sindaco Stefano Costi: “E' vero che l'attuale situazione di chiusura completa mette sotto pressione una parte della viabilità nel centro di Casina (il traffico della statale viene deviato su via Cà Matta e via Candarietta), ma l’alternativa di riaprire a senso alternato avrebbero comunque mantenuto una parte del traffico sulle stesse strade, sarebbero durati di più e a nostro parere avrebbero anche comportato qualche problema ulteriore di sicurezza. Abbiamo quindi optato per prorogare la chiusura completa, così che quando si arriverà alla riapertura l'intervento sarà completamente concluso”. 

Alla riapertura saranno stati quindi realizzati interventi di adeguamento delle cabine di fornitura elettrica nord e sud, rimozione del guard-rail, adeguamento dei marciapiedi, dell'impianto di scolo della calotta, opere di installazione dei pannelli, sistemazione dell'impianto di scarico del sistema antincendio, installazione di una nuova cartellonista indicante le via di fuga, per un costo totale di circa 9 milioni di euro.

Per la riapertura bisognerà quindi aspettare la fine di maggio.  

Articolo precedenteL’impresa Gallerini Piergiorgio di Cereggio cerca personale
Articolo successivoLeguigno: rifiuti abbandonati sistematicamente. Ancora ignoto il colpevole

2 Commenti

  1. Ma quando si fanno questi appalti si valutano correttamente i tempi di realizzazione?
    Perché in questo caso si è sbagliata la previsione di durata del cantiere del 100%.

    Spero che nei prossimi interventi si agisca con più criterio:
    NO interventi in inverno, ci sono 3 stagioni disponibili
    Tempi certi di realizzazione e controllo delle tempistiche
    Utilizzo massimo del tempo di lavoro disponibile (h24)

  2. Visto il disagio che si viene a creare con la proroga dei lavori sarebbe necessario l’asfalto almeno nello svincolo di Migliara direzione La Spezia. Con le buche che ci sono prima o poi si perde una ruota !!!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.