Le piscine comunali si preparano a riaprire dopo il via libera del 15 maggio

Con il via libera del governo il 15 maggio, in zona gialla si torna a nuotare nelle piscine pubbliche e private all'aperto. Così, anche le piscine comunali della montagna reggiana si apprestano a riaprire in tutta sicurezza. Unica pecca il maltempo, vento e pioggia che negli scorsi giorni hanno riabbassato le temperature promettenti dei primi giorni di maggio.

E mentre a Casina l'ingarbugliata questione dello Sport Village ritarda l'apertura in attesa di una nuova gestione, alla Baia delle Carpinete sono già  iniziate le operazioni di lavaggio dei lettini. Così come a Baiso, che nel frattempo annuncia l'apertura della distesa estiva della pizzeria da domani, sabato 22 maggio, interrompendo il servizio di consegne a domicilio. La data di riapertura delle piscine Lido dei Calanchi è ancora incerta, ma i gestori rassicurano verrà comunicata a breve tramite canali social.

A Toano invece è già tutto pronto, ma da come si legge sulla pagina Facebook la riapertura definitiva slitterà al prossimo weekend di maggio, con orari limitati: il 29-30 maggio dalle 10 alle 19; il 31 maggio e il 1 giugno solo al pomeriggio dalle 14 alle 19, il 2 giugno sempre dalle 10 alle 19, mentre il 3 e il 4 la piscina rimarrà chiusa. E solo dal 5 giugno la piscina rimarrà aperta tutti i giorni.

A Villa Minozzo la data di riapertura comunemente fissata per il primo weekend di giugno, quest'anno slitterà alla settimana dopo per comodità dei gestori. Aprirà quindi il 12 giugno, in ritardo rispetto agli altri, dopo aver soppesato la necessità di aspettare la fine delle scuole per aumentare il flusso di clienti.

Infine, anche l'Onda della Pietra di Castelnovo ne' Monti ha annunciato la riapertura del servizio di ristorazione - una volta testata la negatività del personale - ma ancora incerta rimane la riapertura del complesso sportivo.

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Un Commento

  1. Aspetto con ansia di sapere quando riaprirà la piscina e la palestra di Castelnovo, sia per chi vi lavora, sia per chi come me ha un abbonamento fermo da tempo. Non vorrei scoprire tra 10 giorni che Castelnovo versa nelle stesse condizioni di Casina, dato che anche l’Onda della Pietra fu costruita mediante lo strumento di project financing con capitale ibrido pubblico-privato… Dato che fu costruita all’epoca come opera di pubblica utilità, una risposta chiara dell’amministrazione volta a fugare i dubbi sarebbe un bene.

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48