“Il gesuita comunista” di Matteo Manfredini ai Martedì alla Cantoniera

I Martedì alla Cantoniera di Casina ospitano questa sera alle 20.30  “Il gesuita comunista” di Matteo Manfredini. Il libro presentato su Redacon (http://Con il nuovo libro “Il gesuita comunista” Matteo Manfredini fa luce su un mistero del secolo scorso) l e nella trasmissione "Passato e presente di Paolo Mieli (http://A passato e presente la vita di Alighiero Tondil) narra la storia del professore gesuita, docente dell’Università Pontificia Gregoriana, che nel 1952 entra nel Partito comunista italiano lasciando la Chiesa e criticandola fortemente.

Gli eventi personali del protagonista come il matrimonio con Carmen Zanti, importante dirigente dell’Unione Donne Italiane e l’esperienza fatta a Berlino Est si fondono con le vicende socio-politiche del tempo dandoci  il ritratto di un’epoca.

Matteo Manfredini,  è autore di diversi volumi; tra i più recenti "Le foglie dell'albero", "Itinerari tra religioni e spiritualità a Reggio Emilia"; "I giorni del covid. Cronaca di una pandemia"; "Alessandro Carri. Un comunista emiliano nelle storie del Novecento".

La rassegna culturale dl Comune di Casina e degli Amici della Cantoniera curata da Giovanna Caroli si svolgerà nell’arena o negli spazi coperti della Cantoniera secondo le condizioni meteo, ma sempre rispettando il distanziamento e indossando la mascherina.



															
							
Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48